fbpx
Home Macity Hardware Apple La batteria del nuovo MacBook Air con Apple Silicon scovata in Corea

La batteria del nuovo MacBook Air con Apple Silicon scovata in Corea

È già stata scovata nelle certificazioni in Cina e Danimarca alla fine di luglio: ora Apple certifica la stessa componente anche in Corea e tutti i dettagli lasciano ipotizzare che sia proprio la batteria del nuovo MacBook Air, macchina attesa nei prossimi mesi con processore Apple Silicon.

Il numero seriale A2389, la capacità di 49,9Wh, il nome del costruttore: tutti i dati corrispondono con le registrazioni intercettate a luglio. Nei modelli attuali a listino, introdotti a marzo di quest’anno (qui la recensione di macitynet), la batteria è indicata con il codice A1965. Il codice della nuova componente non corrisponde e non risulta attualmente nel database di Cupertino, ma la capacità di 49,9Wh è identica in tutto e per tutto a quella impiegata nei MacBook Air 2020.

La batteria del nuovo MacBook Air con Apple Silicon scovata in CoreaIn questo articolo riportiamo una fotografia della componente certificata e anche il documento della registrazione, segnalati da 91mobiles. Le registrazioni sono obbligatorie per tutte le parti che saranno commercializzate, in ogni caso tra la certificazione e l’arrivo sul mercato possono trascorrere diverse settimane se non addirittura anche mesi. Ma anche se Apple ha introdotto i MacBook Air 2020 a marzo, secondo molti sarà proprio questa una delle prime macchine di Cupertino a migrare ai processori Apple Silicon progettati in casa, insieme a MacBook Pro 13 pollici.

air apple siliconInizialmente secondo l’attendibile Ming Chi Kuo, i primi Mac con Apple Silicon erano previsti all’inizio del 2021, ma successivamente l’analista ha rivisto la sua previsione indicando il possibile rilascio tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo. La presentazione potrebbe quindi avvenire tra settembre e ottobre, dopo il rilascio di macOS Big Sur, all’interno della carrellata di novità attese da Cupertino per questo autunno, inclusi iPhone 12, Apple Watch 6, un nuovo iPad economico, forse AirPower, AirTag, un nuovo HomePod e altro ancora.

Ricordiamo che i processori Apple Silicon sono attesi con prestazioni superiori alle attuali controparti Intel, ma con consumi di energia sensibilmente inferiori. Così anche se la capacità della batteria rimarrà identica a quella attuale, il nuovo MacBook Air con Apple Silicon potrebbe offrire una autonomia superiore.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple sono disponibili da questa pagina. Tutte le notizie e gli articoli di macitynet che parlano di iPhone, iPad e Macsono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,799FansMi piace
93,836FollowerSegui