L’Apple TV di quarta generazione diventa ‘Apple TV HD’

In occasione della presentazione di Apple TV+, la nuova piattaforma con programmi originali, la Casa di Cupertino ha cambiato nome alla Apple TV di quarta e quinta generazione: ora "Apple TV HD" e "Apple TV 4K".

Apple TV HD

In occasione della presentazione di Apple TV+, la nuova piattaforma che da quest’autunno permetterà di accedere a film, documentari, serie e programmi creati dai talenti del cinema e della TV, Apple ha presentato un servizio di video in abbonamento, la nuova app Apple TV e gli Apple TV Channels, in arrivo a maggio di quest’anno.

Apple ha presentato anche la nuova app Apple TV e gli Apple TV Channels, in arrivo a maggio di quest’anno. Tutti i modi per guardare film, serie, sport, notizie e altro ancora sono ora riuniti in un’unica app per iPhone, iPad, Apple TV, Mac, smart TV e dispositivi per lo streaming. Abbonandosi ai nuovi Apple TV Channels, tra cui HBO, SHOWTIME e Starz, gli utenti pagheranno solo i servizi che desiderano e potranno guardare tutto on demand, anche offline. Inoltre, potranno vedere sport, news e canali satellitari, e acquistare o noleggiare film e programmi da iTunes: tutto direttamente dall’app Apple TV, nuova e personalizzata.

Apple TV HD

La nuova app Apple TV sarà disponibile da maggio su iPhone, iPad e Apple TV come aggiornamento gratuito per i clienti di oltre 100 Paesi, mentre l’arrivo su Mac è previsto per l’autunno. L’app Apple TV sarà disponibile sulle smart TV Samsung già da questa primavera e a seguire sulle piattaforme AmazonFire TV, LG, Roku, Sonye VIZIO. La piattaforma di Apple sarà disponibile anche sulle nuove smart TV VIZIO, Samsung, LG e Sony compatibili con AirPlay 2.

Apple spiega che la nuova app Apple TV impara a conoscere gli interessi degli utenti “per offrire un’esperienza personalizzata e sicura”. Consiglia film e programmi da oltre 150 app di streaming, fra cui Amazon Prime e Hulu, e servizi di pay tv come Canal+, Charter Spectrum, DIRECT NOW e PlayStation Vue. Optimum e Suddenlink di Altice saranno disponibili entro la fine dell’anno.

Per riconoscere meglio i dispositivi Apple TV, Apple ha rinominato la quarta generazione di Apple TV (quella 10080p del 2015) ora indicata come “Apple TV HD“. L’Apple TV di ultima generazione è indicata come “Apple TV 4K“, riferimento alla Apple TV di quinta generazione presentata nel 2017 (qui la nostra recensione).

In occasione del keynote del 25 marzo, Apple non ha presentato novità hardware. Apple continua a vendere Apple TV di penultima e ultima generazione; la prima (Apple TV HD) è offerta nella variante da 32GB (159€), la seconda (Apple TV 4K) nella varianti da 32GB (199€) e 64GB (219€).