Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Giochi e Console » L’ingegnoso trucco dei rivenditori PS5 contro i bagarini

L’ingegnoso trucco dei rivenditori PS5 contro i bagarini

La carenza di chip e la popolarità di PS5 di Sony ha reso praticamente impossibile accaparrarsi una console al prezzo di listino, questo anche per via dei bagarini, meglio noti in gergo come scalper, che acquistano le console, con metodi discutibili, per poi rivenderle a prezzi esorbitanti. In Giappone i rivenditori si stanno attrezzando per combattere questo fenomeno.

Ebbene, nella terra del Sol Levante hanno trovano un modo alquanto semplice, ma ingegnoso, per combattere il fenomeno del bagarinaggio. In particolare, tra i modi prescelti per dare lotta agli scalper, quello di contrassegnare la confezione della console, o perfino quello di distruggere il pack all’interno del quale si trova il DualSense.

Ad esempio, secondo quanto riportato da VGC, la catena di negozi di Nojima Denki ha iniziato a scrivere il nome dell’acquirente all’interno della scatola di PS5, rimuovendo anche la confezione del controller. In questo modo i rivenditori tentano di ridurre il valore della console, che non potrebbe essere essere venduta come nuova di zecca nella sua confezione intatta. Inoltre, espone anche il nome di chi vende, e alcuni scalper potrebbero preferire restare anonimi.Ecco i 10 giochi PS4 che non funzioneranno su PS5

Naturalmente, si tratta di rimedi che di fatto non impediscono ai bagarini di rivendere le console PS5, e anche con la confezione “deturpata” il valore della console rimane comunque particolarmente elevato, considerando che se ne trovano davvero poche e che i tempi di attesa attuali sono davvero lunghi. Inoltre, un tale sistema potrebbe andare a discapito di chi, invece, vuole tenere per sé la console, e che non potrà beneficiare di una confezione integra.

Ovviamente, il negozio ha esposto in bella vista un cartello che avvisa la clientela dell’iniziativa, che dunque è ben consapevole di acquistare un prodotto con confezione praticamente danneggiata. Tuttavia, si tratta di un metodo curioso che i rivenditori hanno trovato per armarsi contro i bagarini, nel tentativo di ridurre il più possibile il fenomeno che porta i prezzi della console a cifre inaccettabili sul mercato “dell’usato”.

Negli USA con il lancio della nuova versione OLED, Nintendo Switch ha superato anche PS5 ed è tornato a dominare le classifiche di vendita.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità