Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Meta lancia Threads in Italia il 14 dicembre

Meta lancia Threads in Italia il 14 dicembre

Per il momento Meta non ha ancora rilasciato comunicazioni al riguardo, ma nessuno ormai ha più dubbi: come anticipato a fine novembre il social di micro blogging Threads, rivale di X – Twitter, sembra pronto anche per rispettare i requisiti UE imposti dal Digital Markets Act DMA per sbarcare in Europa giovedì 14 dicembre.

Il conto alla rovescia sul sito web di Threads rimane misterioso perché non specifica alcun evento, almeno nel momento in cui scriviamo. Al contrario nell’app Instagram per iPhone e Android se si digita la parola ticket nel campo di ricerca appare l’icona di un biglietto con la lettera T, almeno per alcuni utenti

Premendolo l’utente viene rimandato a una schermata che mostra un invito con il logo del social di Meta esplicitamente intitolato Lancio di Threads in Europa, come riferisce The Verge. Il conto alla rovescia punta alle ore 12 di giovedì 14 novembre, con la possibilità per chi lo desidera di essere avvisato.Meta lancerà Threads in Europa il 14 dicembre, UE permettendo

Manca poco all’ora X

Fino a due ore dalla scadenza del conto alla rovescia Meta non ha ancora rilasciato comunicazioni ufficiali, comunque attese entro le ore 12 di giovedì 14 dicembre.

Dall’inizio del conto alla rovescia gli indizi sono aumentati. Un numero crescente di utenti Instagram, anche nel nostro Paese, dichiara sul social di aver ricevuto un invito per l’arrivo di Threads anche in Italia. Riportiamo l’invito di Biagio Simonetta pubblicato su X.

Meta lancia Threads in Italia il 14 dicembre

Lancio di successo ma non in Europa, poi lo sboom

Ricordiamo che Threads è stato rilasciato inizialmente con grande successo in USA e Regno Unito. Non tanto per le funzioni offerte piuttosto striminzite e acerbe, quanto anche per merito di alcune mosse di X Twitter poco gradite agli utenti, che si sono rivolti in massa al concorrente di Meta stanchi delle montagne russe di Elon Musk su X.

Nel frattempo Meta è stata indicata come gatekeeper, società che detiene una posizione prominente con le sue piattaforme social, secondo le direttive Digital Markets Act DMA UE. Proprio per questo motivo tutti ritengono che il colosso di Zuckerberg abbia preferito posticipare Threads in Europa.

Il possibile punto debole l’obbligo di avere un account Instagram per poter accedere a Threads, tanto che inizialmente eliminando l’account Threads significava dover dire addio anche al proprio account Instagram. Complicazione che Meta ha successivamente rimosso.

Con il conto alla rovescia si apprende che ora Meta pensa di essere in rispetto delle direttive DMA anche per poter offrire Threads in Europa. Ma in assenza di comunicazioni ufficiali non è dato sapere in quali nazioni arriverà e se app e social Threads siano stati modificati rispetto alle versione USA e UK per poter sbarcare nel Vecchio Continente.

Meta Threads, il rivale di Twitter arriva il 6 luglio

Threads in Europa in versione lite?

Secondo le anticipazioni dagli USA Meta si conformerà alle normative offrendo agli utenti dell’UE la possibilità di utilizzare Threads solo per la visione, senza un profilo che permetta di pubblicare contenuti propri. Ma si tratta solo di una anticipazioni: la risposta definitiva arriverà alle ore 12 del 14 dicembre.

Successivamente al lancio strepitoso, sempre in USA e UK gli utenti hanno mostrato poco interesse nelle piattaforma, con poco tempo e post dedicati e abbandoni repentini. Questo anche se Meta ha continuato a lavorare per ampliarne le funzioni, come l’introduzione della ricerca tramite hashtag e il tasto modifica disponibile per tutti, non invece solo per abbonati come su X Twitter.

Tutte le notizie che parlano di Meta sono disponibili da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

L’iPhone low cost è iPhone 13, minimo storico a 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità