Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Moto Razr 40 e Ultra, il re dei telefonini a conchiglia torna a giugno

Moto Razr 40 e Ultra, il re dei telefonini a conchiglia torna a giugno

Pubblicità

La serie Moto Razr 40 è pronta per un lancio imminente, modello Ultra incluso. L’azienda ha già dato indizi sul lancio dei prossimi telefoni pieghevoli Motorola e con una anticipazione su Twitter ha confermato l’arrivo dei terminali per il prossimo 1 giugno.

Si vocifera che Motorola stia per lanciare due telefoni pieghevoli premium con un design a conchiglia. La variante di punta, chiamata Moto Razr 40 Ultra, il secondo, chiamato semplicemente Razr 40.

Le ultime indiscrezioni sul modello base arrivano da MySmartPrice, che già in passato aveva fornito dettagli esclusivi su Razr 40, precedentemente noto come Razr Lite. Tuttavia, dovrebbe adesso essere certo il nome Moto Razr 40. La fonte ha pubblicato i primi screen ufficiali del Razr 40. Queste immagini confermano un design a conchiglia, e altre altri dettagli dei terminali.

Moto Razr 40, le prime immagini trapelate

Il modello Moto Razr 40 sarà uno dei due telefoni pieghevoli di Motorola che saranno lanciati a giugno con un design a conchiglia. Dovrebbe essere disponibile in diverse colorazioni e avrà una finitura in ecopelle vegan nei toni verde oliva, viola e crema. La copertura dello snodo sarà realizzata in metallo con una finitura lucida.

Moto Razr 40, la serie arriva l'1 giugno: foto e caratteristiche tecniche

Razr 40 avrà uno schermo più piccolo rispetto alla versione Ultra. Non è possibile ancora confermare le dimensioni, ma le immagini suggeriscono che il display esterno di Razr 40 sia simile a quello esterna di Galaxy Z Flip 4.

Questo piccolo schermo sul frontale potrà essere utilizzato per controllare le notifiche, la data, l’ora, il meteo, le chiamate in arrivo e altro ancora. Sarà anche possibile personalizzare il layout delle varie funzionalità compatibili e regolare la riproduzione musicale. Tutto senza dover aprire il terminale

Accanto allo schermo esterno, ci sono due ritagli per la configurazione a doppia fotocamera, oltre a un piccolo modulo flash LED sopra i sensori della fotocamera. Al momento non sono noti dettagli sul sistema di cerniera. Tuttavia, sulla base delle immagini trapelate, sembra probabile che lo snodo possa rimanere aperto a determinati gradi per attivare alcune funzionalità, come la modalità selfie.

All’interno Razr 40 avrà un foro centrale nella parte superiore del display pieghevole. Inoltre, dalle immagini è possibile notare i pulsanti di accensione e volume sul lato destro del telefono, mentre sulla parte inferiore si troveranno la porta USB-C e la griglia dello speaker principale. Le linee delle antenne presenti sulla cornice suggeriscono l’uso del metallo.

Motorola RAZR 40 Ultra

Per quanto concerne Moto Razr 40 Ultra, le cui prime immagini sono state diffuse dal noto leaker Evan Blass, sarà disponibile in almeno tre colori diversi, tra cui una variante rossa o bordeaux.Moto Razr 40, la serie arriva l'1 giugno: foto e caratteristiche tecniche

Si prevede che il terminale abbia uno schermo esterno di dimensioni generose, pari a 3,5 pollici, tra i più grandi nel settore, se lo si confronta ad esempio con l’attuale leader Oppo Find N2 Flip, che vanta un display di copertura da 3,26 pollici.

Secondo le voci, il Moto Razr 40 Ultra sarà la versione di fascia alta dei due dispositivi pieghevoli che Motorola intende lanciare quest’anno. Oltre al design premium e al grande schermo esterno, si dice che il dispositivo presenti specifiche di alto livello, incluso il processore Qualcomm Snapdragon 8 Plus Gen 1.

Oltre alle sue impressionanti dimensioni, si ipotizza che lo schermo sulla cover di Moto Razr 40 Ultra offrirà una serie di opzioni di personalizzazione. Gli utenti potranno personalizzare l’aspetto del proprio dispositivo, inclusi i colori di sfondo, gli schemi e le icone, tra altri elementi.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità