fbpx
Home In Primo Piano iOS 8, tutte le novità negli articoli di Macitynet

iOS 8, tutte le novità negli articoli di Macitynet

Il nuovo iOS 8 è finalmente disponibile al pubblico. Pre-installato su iPhone 6 e iPhone 6 Plus, può essere scaricato ed installato anche su iPhone 4S e successivi e iPad 2 e successive versioni, nonché su iPod touch di quinta generazione ed iPad mini e retina.

Dalla presentazione avvenuta il 2 giugno durante la WWDC al lancio del 17 settembre abbiamo potuto scoprire, beta dopo beta, tutte le novità introdotte dal nuovo aggiornamento ma non annunciate ufficialmente da Apple. Ogni major release include infatti centinaia di novità pressoché impossibili da descrivere ed approfondire con un solo evento, ed è per questo motivo che molte delle novità introdotte vengono scoperte soltanto diverse settimane dopo la pubblicazione.

Un’elenco con le novità di iOS 8 lo trovate qui dove, una per una, vengono citate e descritte in breve tutte quelle più importanti. Il discorso viene poi approfondito su Siri dove, in questo articolo, abbiamo raccolto tutti i cambiamenti che possono essere riscontrati sull’assistente vocale di Apple nella nuova versione. Anche l’applicazione Immagini, ora rinominata in Foto, è cambiata notevolmente ed a questo link potrete approfondire l’argomento scoprendo tutte le novità una per una: è bene segnalare che le foto nel rullino, a seguito dell’aggiornamento, non spariscono, bensì vengono spostate ed organizzate diversamente. Tutto ciò che riguarda questa piccola grande novità lo trovate descritto a questo indirizzo. Parlando ancora di applicazioni, Messaggi è forse quella che ha subìto più cambiamenti in quanto ora include diverse funzionalità utili che la rendono decisamente più competitiva con Whatsapp ed altre app del genere. Qui trovate tutte le novità nel dettaglio, così come la spiegazione su come sfruttarle singolarmente.

Tra le novità più importanti segnaliamo anche la presenza dei Widget sul Centro Notifiche, di cui già su App Store sono presenti i primi scaricabili gratuitamente e non: oltre a spiegarvi cosa sono e come funzionano, in questo articolo abbiamo raccolto tutte le prime applicazioni che li hanno già sviluppati ed integrati. Nuove sono anche le tastiere di terze parti, ognuna con una sua particolarità: anche qui abbiamo raccolto le principali, gratuite e non che possono già essere scaricate ed installate sui terminali con iOS 8.

novità iOS 8

Piccole novità e migliorie le troviamo anche nella schermata di Blocco e nella Home, tutte raccolte con minuzia in questo articolo; novità su iCloud, anche quelle in arrivo, le abbiamo invece raggruppate qui. Oltre agli aggiornamenti ci sono anche novità vere e proprie, come Continuity ed Handoff, disquisite all’interno di questo articolo; della Condivisione in Famiglia, che tra le altre cose permette di condividere gli acquisti con i dispositivi dei familiari senza dover condividere lo stesso Apple ID, ne abbiamo descritto caratteristiche e funzionalità qui. Per finire degno di nota è anche Metal, le nuove API che portano la grafica da console su iPhone e iPad: di tutto il sistema e dei primi risultati ottenuti ne abbiamo parlato qui.

Se invece volete sbirciare tra le varie beta per scoprire tutte quelle piccole novità e cambiamenti minori che sono stati testati durante l’estate dagli sviluppatori e che ora troviamo già integrati nella versione pubblica, potete leggervi gli articoli di approfondimento della beta 1, beta 2, beta 3, beta 4 e beta 5.

Tutti gli articoli di Macitynet dedicati a iOS 8 li trovate a partire da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui