Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad Software » Opera porta su iPhone l’intelligenza artificiale Aria

Opera porta su iPhone l’intelligenza artificiale Aria

Pubblicità

Già a partire dal mese di marzo il browser Opera è proposto con l’assistente di intelligenza artificiale AI battezzato Aria, realizzato con le stesse tecnologie di ChatGPT grazie alla collaborazione tra Opera e OpenAI: dopo le versioni desktop per Mac, Windows e Linux e la versione Android ora l’assistente Aira debutta anche in Opera per iPhone.

Come nelle versioni precedenti Aria su iPhone si integra con le ricerche di Opera per offrire contenuti recenti e aggiornati, assistenza nella navigazione, riassunti di pagine e articoli, generazione di testo e anche codice di programmazione, risponde alle domande sui prodotti e molto altro ancora.

Per usare l’assistente AI Aria su iPhone occorre un account Opera, ma anche così nessuno è obbligato di default a utilizzarlo. Lo sviluppatore sottolinea che ciascun utente può scegliere in base alle proprie preferenze sull’impiego di strumenti e servizi AI “Una volta attivato, Aria offre insight intelligenti, idee innovative e comandi vocali reattivi”. Opera porta su iPhone l’intelligenza artificiale Aria

 

Su iPhone Aria può essere attivato a partire dal menu Altro, l’ultima scheda destra in basso. Ricordiamo che oltre all’assistente chatbot AI Aria, Opera per iPhone e iPad supporta la tecnologia Apple Intelligent Tracing Prevention che limita il tracciamento tra più siti web, oltre a un servizi VPN gratuito.

Con il rilascio per iOS ora Aria è disponibile su tutte le principali piattaforme desktop e mobile: lo sviluppatore dichiara di aver già raggiunto oltre un milione di utenti tra desktop e Android. L’ultima versione di Opera per iPhone e iPad si scarica gratis a partire da questa pagina di App Store: è stata già rilasciata in oltre 180 paesi.

Opera porta su iPhone l’intelligenza artificiale Aria

Per tutti i dettagli e le funzioni del browser per computer Opera One, completamente rinnovato a giugno, rimandiamo a questo articolo. Tutte le notizie che ruotano attorno ai chatbot e all’intelligenza artificiale generativa si trovano nella sezione dedicata di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità