Pixelmator Pro 1.1.4 ora con nuovi filtri e altre novità

La nuova versione di Pixelmator Pro integra i filtri "Light Leak" che consentono di simulare estivi soleggiati nelle foto o altri effetti "vecchia scuola". Atre novità e migliore anche in termini di velocità.

Pixelmator Pro

Gli sviluppatori di Pixelmator Team hanno rilasciato Pixelmator Pro 1.1.4, ultima versione di uno tra i più interessanti e completi software di disegno e fotoritocco. La nuova release, nome in codice “Monsoon”, integra molte novità, alcune delle quali attese da tempo dagli utenti. Sono state migliorate le funzionalità di salvataggio delle immagini per il web, il supporto alla Touch Bar, sono disponibili tool per la regolazione automatica dei colori, è stato integrato il supporto al formato SVG (apertura, modifica ed esportazione di immagini vettoriali). Interessante anche il Preview in tempo reale in fase di formattazione del testo e modifiche che riguardano la fusione dei livelli, funzionalità per la scelta dei colori (per campionare il colore di un’area con lo strumento contagocce) e molto altro ancora.

Pixelmator Pro

Di particolare interesse i filtri “Light Leak” che consentono di similare estivi soleggiati o altri effetti “vecchia scuola”. È stato integrato un modo semplice per passare all’istogramma quando si usa lo strumento per la regolazione dei colori. Con un ctrl-click sull’istogramma si possono scegliere vari tipi di istogramma: (RGB, luminanza o colori) e modificare con facilità neri, mezzitoni, bianchi, ecc.

Alcune delle novità sono state svelate in anteprima, presentando la beta pubblica di PixelMator Pro, versione che consente agli utenti di provare in anteprima le future versioni del programma.

Pixelmator Pro 1.1.4 richiede macOS 10.13 o versioni seguenti, “pesa” 151MB ed è in vendita a 32,99 euro sul Mac App Store.