Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » Pixelmator Pro elimina posterizzazione e bande di colore con l’IA

Pixelmator Pro elimina posterizzazione e bande di colore con l’IA

Avete presente le bande di colore che si formano quando si esporta un’immagine in JPEG a bassa qualità: con l’ultima versione di Pixelmator Pro è possibile recuperare immagini – magari esportare o scaricate diverso tempo fa – che per questo motivo vengono date per spacciate.

Per facilitare questo lavoro gli sviluppatori hanno ideato una nuova funzione denominata Deband che riesce a fare praticamente tutto da sola grazie alle tecnologie di intelligenza artificiale, capaci di analizzare e risolvere il problema del Colour banding, spesso generalizzato anche nel termine di posterizzazione, in un click e in maniera non invasiva.Pixelmator Pro elimina le bande di colore con l’AI

Il colour banding è un tipo comune di artefatto dell’immagine particolarmente evidente nelle foto di bassa qualità con sfumature o ampie aree di colore uniforme. Invece di fondersi dolcemente insieme, i colori saltano bruscamente da una sfumatura all’altra, formando bande di colore distinte. Sebbene la posterizzazione non sia particolarmente difficile da eliminare – è possibile sfocarla o aggiungere rumore per nasconderla – è un compito molto laborioso.

La nuova funzione di Pixelmator Pro, denominata Deband, riesce a fare la magia perché gli algoritmi sono in grado di analizzare colori, sfumature e trame nelle immagini determinando dove si trovano le aree interessate dal problema. Riconosciuto e individuato il problema, il nuovo strumento Deband procede uniformando perfettamente i colori nelle aree interessate, tutto questo senza intaccare i dettagli in altre parti dell’immagine.Pixelmator Pro elimina le bande di colore con l’AI

Come aggiornare

Per poter utilizzare la nuova funzione deband che corregge la posterizzazione o bande di colore, basta aggiornare l’app Pixelmator Pro alla nuova versione, la numero 3.2.3, che è gratuita per tutti gli utenti che già posseggono l’app. Chi non ce l’ha può sempre comprarla da questa pafina di Mac App Store, e in tal caso farebbe bene a prenderla adesso perché per le festività l’app è scontata a 23,99 € invece di 39,99 €. A tal proposito, l’aggiornamento include anche una serie di nuovi modelli a tema per l’occasione utilizzabili per creare poster, biglietti d’auguri, storie e post natalizi sui social.

Ricordiamo infine che anche Pixelmator Photo per iPhone e iPad è scontato del 50% per Natale: in questo caso si tratta però dell’abbonamento annuale, che si può comprare per 13,99 € (maggiori informazioni qui).

Per tutti gli articoli che parlano di Intelligenza Artificiale è possibile partire da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità