QuarkXPress 2019 sarà disponibile a inizio estate

La nuova versione del software di dektop publishing XPress 2019 arrivà a inizio estate. Tra le nuove funzioni: flex layout per il web, abelle riprogettate, upporto completo dell’accessibilità ai file PDF, miglioramento delle prestazioni.

QuarkXPress 2019

Quark ha annunciato l’imminente disponibilità di QuarkXPress 2019, la nuova versione completa del suo software di progettazione grafica e layout di pagina.

La nuova versione del software di desktop publishing sarà dsponibile all’inizio di quest’estate, QuarkXPress 2019 introduce una funzione denominata “Flex Layout” per il web design, tabelle riprogettate e nuove funzioni di design che, promette l’azienda, permetteranno di “aumentare la produttività”.

“Con QuarkXPress 2019, Quark continua ad abbattere i confini tra la stampa e il design digitale”, ha dichiarato Chris Hickey, CEO di Quark Software. “Che si tratti di applicazioni interattive per iPad, pubblicazioni web, eBook, stampe professionali o pagine web responsive, i designer possono trasferire le loro competenze, contenuti e design per pubblicazioni su più canali senza interruzioni, il tutto utilizzando un solo kit di strumenti unificato”.

QuarkXPress 2019

Il Flex Layout è un nuovo spazio di layout che consente ai designer di creare pagine web HTML5 responsive in un ambiente WYSIWYG. Il Flex Layout non richiede alcuna conoscenza programmazione HTML o CSS. I designer grafici possono creare banner pubblicitari, pagine di dedicate (landing page) e micrositi. Sono disponibili funzioni web avanzate, come il controllo su interlinea, crenatura, tracking, funzioni OpenType così come ad effetti HTML5 nativi, tra cui ombreggiature, gradienti, forme vettoriali, video e una vasta gamma di elementi interattivi.

L’output HTML dello spazio Flex Layout è responsive su dispositivi con qualsiasi proporzione, compresi schermi di computer desktop, tablet e smartphone. È possibile aggiungere qualunque elemento interattivo supportato da QuarkXPress, applicare effetti parallasse sulle immagini di sfondo e testare la responsività senza mai lasciare l’applicazione principale.

L’output HTML5 responsive del Flex Layout è conforme ai requisiti Progressive Web App (PWA); è in pratica possibile creare esperienze native simili ad app per il web direttamente nel software di impaginazione. Lavorando con un web designer, il Flex Layout potrebbe essere uno strumento pereftto per creare prototipi, inviando al team di web design il codice HTML che corrisponde esattamente alla propria idea.

Novità per le tabelle

Le tabelle sono uno strumento efficace per semplificare la presentazione di informazioni complesse. Tuttavia, creare e aggiornare il contenuto delle tabelle può essere dispendioso in termini di tempo. In QuarkXPress 2019, gli sviluppatori hanno riprogettato questo strumento  introducendo un nuovo oggetto tabella in grado di unire la libertà creativa con un’automazione che consente di risparmiare tempo.

Sono disponibili nuove regole per lo stile della tabella, per formattare righe, colonne e celle e formattare il testo. È possibile applicare gli stili a qualsiasi tabella, sia che l’abbiano creata direttamente in QuarkXPress o che l’abbiano importata automaticamente da Excel. Inoltre, se si modifica la tabella originale in Excel, i dati si aggiornano automaticamente all’interno di QuarkXPress senza influire sul design della tabella.

L’intera formattazione della tabella avviene attraverso una nuova e intuitiva interfaccia. È possibile accedere facilmente agli stili dalla finestra delle misure, che offre più controllo sulla formattazione delle tabelle a livello di celle, oltre a infinite possibilità di modifica dei bordi e delle ombreggiature.

Sono inclusi stili di tabelle predefiniti con opzioni di formattazione preimpostate ed è ovviamente possibile creare stili personalizzati. È anche possibile creare automaticamente uno stile di tabella durante il processo di importazione da Excel.

Altre novità

Tra le altre novità da segnalare: il Sspporto completo dell’accessibilità ai file PDF, l’umento delle prestazioni su Mac e Windows, cursore importazione multipla, griglia di riferimento a 9 punti, caselle di testo autoespandibili, la formattazione dei paragrafi migliorata, l’llineamento direzionale del dorso, accesso semplificato all’unione delle forme, il sontrollo sulla formattazione dei bordi migliorato e il supporto del display Retina migliorato.

Disponibilità

QuarkXPress 2019 sarà disponibile all’inizio di quest’estat ed è possibile assicurarsi la nuova versione con QuarkXPress Advantage. QuarkXPress Advantage è una modalità di upgrade che offre agli utenti continui aggiornament, un supporto tecnico illimitato, offerte esclusive e altro. Acquistando QuarkXPress Advantage, gli utenti QuarkXPress che ancora non possiedono QuarkXPress 2018 ricevono subito QuarkXPress 2018 e QuarkXPress 2019 non appena sarà disponibile.

Chi lavora già con QuarkXPress 2018 puà acquistare un piano QuarkXPress Advantage per ricevere la versione 2019 e beneficiare di un accesso anticipato al nuovo software. Tutti i nuovi acquisti di QuarkXPress 2018 includono 12 mesi di accesso a QuarkXPress Advantage, che include gli upgrade a QuarkXPress 2019.

A questo indirizzo trovate la nostra recensione di QuarkXpress 2018.