fbpx
Home iPadia iPad Accessori Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, sfidano AirPods alla metà del prezzo

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, sfidano AirPods alla metà del prezzo

Non si contano ormai più i cloni di AirPods presenti sul mercato, con tantissimi brand che hanno lanciato una loro versione degli auricolari True Wireless. Tra questi sono molteplici i cloni low cost, che al di là dell’estetica, però, non offrono effettivamente una qualità sonora all’altezza di quelle della Mela. Soundcore Anker Liberty Air, oltre a staccarsi leccermente dall’estetica di AirPods, prendono le distanze anche dai cloni low cost: costano la metà di AirPods, ma offrono una qualità, per molti aspetti, paragonabile. Ecco cosa ne pensiamo.

Come sono fatti

Come già accennato, Soundcore Anker Liberty Air prendono leggermente le distanza da AirPods, soprattutto per il fatto di essere classici auricolari in-ear, con i soliti gommini in silicone di svariate misure da inserire all’interno della cavità auricolare. Propongono, comunque, una forma allungata, proprio come AirPods, quindi diverse da quegli auricolari che hanno invece una forma a bottone. Quanto al case di ricarica, è un po’ più tozzo di quello Apple, ma è comunque ben fatto, prodotto con una plastica di buona fattura, anche se non all’altezza di quello AirPods.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Soundcore Anker Liberty Air si presentano, sin dall’apertura della confezione, come un prodotto curato, lontano da quegli auricolari low cost. Un cartone di medie dimensioni, che si apre come un libro, lascia vedere al di sotto di una plastica bianca il case, all’interno dei quali sono custoditi gli auricolari. In uno scompartimento più sotto, invece, sono presenti i diversi gommini in silicone, di svariate misure, che permettono di indossare gli auricolari al meglio. Oltre ai manuali, poi, è presente anche il cavo di ricarica del case, purtroppo MicroUSB. E’ chiaro, non necessità di una grande velocità di ricarica, ma ormai lo standard per le periferiche top sembra essere quello USB-C.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Gli auricolari sono piccoli, leggeri, anch’essi ben fatti, con una plastica liscia al tatto, che lasciano una sensazione di una periferica non certamente economica. Dal punto di vista della fattura e dell’estetica, AirPods rimangono più originali, particolari e più ricercati, ma queste Soundcore Anker Liberty Air non hanno certo nulla da invidiare.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Estetica promossa a pieni voti.

Come di indossano

Partiamo da una semplice constatazione: chi scrive non sopporta gli auricolari in-ear. Eppure, queste Soundcore Anker Liberty Air riusciranno quasi totalmente a farsi apprezzare anche dal pubblico che non gradisce questa tipologia di auricolari. Sono davvero comodi, stanno bene dentro l’orecchio, e con il giusto gommino in silicone, riusciranno “perfettamente” a saldarsi all’interno della cavità auricolare, senza il minimo rischio che possano cadere. Di certo, utilizzandoli su un autobus, in treno o in aereo, quindi mentre si sta fermi, si avrà la sensazione di averli letteralmente incollati all’orecchio, senza che possano spostarsi minimamente.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Abbiamo anche provato a correrci con ottimi risultati, anche se certamente in questo caso la paura che i movimenti sussultori possano farli cadere non manca. Come già detto si tratta di auricolari molto leggeri, dunque si indossano bene, sono comodi all’orecchio, e permettono di essere utilizzate senza alcun fastidio per sessioni medio lunghe.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Controlli

In modo simile alle AirPods, gli auricolari dispongono sul padiglione esterno di un piccolo pulsante soft touch, grazie ai quali controllare musica e chiamate. Toccando due colte il touchpad funzionale sull’auricolare destro è possibile avviare o mettere in pausa la riproduzione musicale, mentre tenendolo premuto per 2 secondi è possibile passare al brano successivo. Toccando il touchpad sinistro per due secondi si dovrebbe, invece, passare al brano precedente, ma in realtà l’effetto che si riesce ad avere è quello di far ricominciare il brano in esecuzione.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Durante le chiamate, invece, con un doppio tap sul touch destro si risponde/chiude la chiamata, mentre premendo il touch destro per due secondi si rifiuta la chiamata. Durante la chiamata un doppio tap sul pannello destro mette in attesa la chiamata, consentendo di rispondere a quella in arrivo, mentre toccando e tenendo premuto il touchpad destro si trasferisce  la chiamata da auricolare a telefono.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

I controlli sono tanti, funzionano bene, ad eccezione di quello per passare al brano precedente, che in realtà riavvia il brano, e dopo averci preso confidenza permetteranno un controllo totale su riproduzione musicale e chiamate. Ovviamente, toccando due volte il pannello soft touch sinistro, si richiamerà Siri o l’Assistente Google.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Primo abbinamento e successivi

Il consiglio che possiamo darvi, all’apertura della confezione, è di mettere a caricare il case. Nel nostro caso, ad esempio, è arrivato completamente scarico, e durante la ricarica del case abbiamo avuto qualche difficoltà ad avviare correttamente gli auricolari. Dopo aver caricato il case e aver staccato il cavo di ricarica MicroUSB abbiamo abbinato gli auricolari in un batter d’occhio.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

E’ stato, infatti, sufficiente estrarli dalla custodia, avviare il menù bluetooth dell’iPhone, ed eseguire l’abbinamento. Detto, fatto. I successivi abbinamenti, invece, sono avvenuti completamente in modo automatico nel giro di un secondo circa. Mai un problema. Stesso discorso quando abbiamo ripristinato gli auricolari per testarli con un terminale Android. Abbinamento perfetto anche in questo caso.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Come suonano

Ok l’estetica, ok i materiali, ok il primo abbinamento, ma come suonano queste Soundcore Anker Liberty Air? Magnificamente bene. E’ vero, non costano 20 o 30 euro, ma i 99 euro richiesti sono assolutamente giustificati. Il volume non è altissimo, ma è più che sufficiente per isolarvi completamente dal mondo esterno, quando gli in-ear sono ben posizionati all’orecchio. La qualità sonora non arriva a quelle degli AirPods, ma ci si avvicina, con un suono comunque corposo, pieno, avvolgente, e soprattutto ben bilanciato ed equilibrato sotto tutti i punti di vista.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Non ci sono distorsioni, non ci sono interferenze di alcun tipo e, soprattutto, il suono risulta caldo, lontano da quella freddezza che spesso si ottiene con un paio di auricolari low cost. Insomma, costano quasi la metà degli AirPods, meno della metà se si considera la versione con case di ricarica wireless, ma il suono è davvero piacevole.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Anche l’audio in chiamata ci ha sorpresi, anche se il massimo delle conversazioni telefoniche si ottiene quando si è al chiuso, in una stanza senza troppe interferenze di sottofondo. Nel complesso risulta molto buono l’audio dell’interlocutore che si ottiene nell’auricolare, e anche il microfono fa un buon lavoro: durante le nostre prove siamo sempre riusciti a portare a termine una conversazione telefonica hands free, senza dover far ricorso allo smartphone.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Autonomia

Il produttore assicura 20 ore di autonomia e 5 ore di riproduzione con una singola carica, e ulteriori 15 ore di riproduzione con l’utilizzo della custodia. Durante i nostri test abbiamo verificato che, a volumi medi, le cuffie ci hanno consentito un ascolto di circa 4,5 ore, un dato che dunque si avvicina a quello reale. Anche il case, effettivamente, consente di ricaricarli per 2 volte e mezza, anche se c’è da notare un piccolo particolare. I tre LED che indicano lo stato di carica residua del case, che da un lato potenzialmente dovrebbero essere particolarmente utili, risultano non troppo attendibili: non è raro vedere i 2 LED ancora accesi spegnersi di colpo.

Recensione auricolari Soundcore Anker Liberty Air, provano a fidare AirPods alla metà del prezzo

Conclusioni

Soundcore Anker Liberty Air è davvero la giusta via di mezzo per coloro che non vogliono spendere 179 o 229 euro per le AirPods, ma che desiderano avere alle orecchie un paio di auricolari di qualità quanto più possibile, a livello sonoro, di quelle Apple. Costano solitamente 99 euro su Amazon, quindi quasi la metà di AirPods 2 con case standard e meno della metà di quelle con case wireless. Il prezzo è giusto per la qualità offerta, vicina ai competitor Apple e ben lontana da quella di numerosissimi auricolari low cost da 30 euro. Assolutamente un buon compromesso.

PRO

  • Buona qualità sonora
  • Buona autonomia
  • Case con chiusura magnetica ben fatto
  • Disponibili anche in nero

CONTRO

  • Tocco brano precedente non funziona
  • I LED sul case non sono troppo veritieri

Prezzo e disponibilità

Soundcore Anker Liberty Air si acquistano su Amazon a 99 euro, disponibili nella variante bianca o nera.

Offerte Speciali

Nuovo MacBook Pro 16 torna lo sconto Amazon: risparmiate più di 200€

MacBook Pro 16″ su Amazon al prezzo minimo storico: sconto di oltre 400€!

Torna lo sconto sul MacBook Pro 16". L'ultima creatura della Mela è in fortissimo sconto sia nella versione da 512 GB che nella versione da 1 TB. Risparmiate fino a oltre 400 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,399FansMi piace
95,095FollowerSegui