HomeMacityBusiness Office e ProfessionistiRecensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, prezzo e funzioni al...

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, prezzo e funzioni al top

Logitech è notissima nel mondo consumer ma si sta facendo largo con un grande numero di prodotti anche nel mondo professionale. Il nuovo bundle in questo ambito è rappresentato da Logitech MX Keys Mini Combo for Business che include due dei migliori prodotti oggi disponibili per il mercato italiano professionale, la tastiera Logitech MX Keys Mini e il mouse Logitech MX Anywhere 3.

Si tratta di due prodotti di ridotte dimensioni e che, nonostante siano destinati ad uffici e professionisti, risultano utili anche in altri contesti., ciò anche grazie all’impiego di tecnologie peculiari e sofisticate.

Nella confezione

Al pari di Logitech Combo MK650 il suffisso Business nel nome implica un determinato target di mercato sottolineato anche dalla confezione, realizzata in cartone grezzo, al cui interno troviamo la tastiera, il mouse, un cavo di ricarica USB-A/USB-C e un dongle USB-A per utilizzare i due dispostivi in wireless (una soluzione che presenta diverse novità e sulla quale torniamo tra poco).

Il collegamento è semplice, ma per gli utenti che hanno dei dubbi, la parte interna del coperchio della confezione offre una guida chiara ed esaustiva delle fasi del primo collegamento.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
Profilo basso, dimensioni contenute e linee d’avanguardia, la qualità nel Logitech MX Keys Mini Combo for Business emerge anche alla prima occhiata

Mouse e tastiera sono pilotati dal software Logi Options+ e, su Windows, sono compatibili anche con gli strumenti Logitech Script DFU per la distribuzione tramite servizi di MDM, fattore che farà felici moltissimi responsabili IT che proprio in questo momento sono soggetti a una gestione ibrida più difficile che in passato.

Sottolineiamo comunque che per le normali operazioni di base il software Logi Options+ non è strettamente necessario e che entrambi i prodotti, mouse e tastiera, funzionano perfettamente una volta associati a un computer, anche se non è possibile la personalizzazione di molti tasti.

La compatibilità apre verso praticamente qualunque piattaforma, da macOS 10.15 o successivi a Windows 10 o successivo, alle varie distro di Linux sino a ChromeOS per quanto riguarda l’ambiente Desktop, a cui si aggiungono i vari iPadOS 14 o successivo e Android 8.0 o successivo. Per dovere di cronaca possiamo dire che la tastiera funziona bene anche su un iPhone, via Bluetooth, seppure lo smartphone non sia ufficialmente supportato.

La giostra delle connessioni

La libertà di connessione è sicuramente una delle armi di Logitech MX Keys Mini Combo for Business: gli utenti che non amano avere antenne supplementari e quindi porte USB collegate, possono sfruttare uno dei tre canali Bluetooth presenti, in modo da collegare mouse e tastiera a un computer, a un secondo computer oppure e anche a un tablet (per esempio) e passare da uno all’altro sfruttando i tasti 1, 2 e 3 della tastiera e tramite il tasto dedicato sotto il mouse.

La connessione Bluetooth è stabile, affidabile e semplice da applicare, ma potrebbe soffrire di disturbi in luoghi in cui ci sono molti o moltissimi accessori Bluetooth attivi, come ad esempio una fiera o una riunione di lavoro.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
La tastiera Logitech MX Keys mini, inclusa nel kit

La connessione più semplice è quella data dal dongle USB Logi Bolt, un avanzato protocollo wireless che combina la tecnologia wireless Bluetooth Low Energy con livello di sicurezza “Security Mode 1, Security Level 4”, un nuovo standard riconosciuto in diverse parti del mondo, Europa inclusa.

Logi Bolt funziona solo su nuovi e specifici accessori Logitech migliorando il vecchio Logitech Unifyng e permette anche la doppia connessione mouse e tastiera, in modo da utilizzare un solo dongle per entrambi. Da notare che quando venduta da sola, la tastiera MX Keys Mini, identica a quella in confezione, arriva priva del Dongle, anche se è compatibile e va acquistato a parte. La tastiera non è compatibile con il vecchio Logitech Unifyng.

L’utilizzo del Dongle Logi Bolt apre a diversi utilizzi, come la possibilità di sfruttare uno switch hardware per giostrare mouse, tastiera e anche un display tra due computer. Nel corso della prova abbiamo utilizzato un Sabrent Switch KVM USB Tipo C in modo assolutamente perfetto (questo tipo di switch è alternativo a quello di Logitech, e comunica anche con il display oltre che tastiera e mouse, ma è limitato a due dispositivi, mentre quello Bluetooth arriva sino a tre device).

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!Flow

Le possibilità di connessione però non finiscono qui: grazie al software Logi Option+ è possibile sfruttare la modalità Flow, che in pratica “fonde” la scrivania di due computer in una sola.

Non importa che siano due Mac, o due PC o uno e uno, l’importante è avere una perfiferica compatibile (nel nostro caso il mouse Logitech MX Anywhere 3) e il software installato su entrambe le macchine: in questo modo per spostarsi da una all’altra basterà arrivare a bordo schermo e… spingere un po’ più in là per atterrare sulla seconda.

Il funzionamento è comodo e opera anche il copia e incolla, il che potrebbe rappresentare qualche cosa di fondamentale per chi mentre lavora deve monitorare un server, un secondo computer oppure per chi passa spesso tra un Mac e un PC.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
La soluzione senza cavi è interessante per chi vuole un ufficio pulito e sempre in ordine, ma alla fine è comoda anche per chi usa tastiera e mouse in viaggio

La tastiera Logitech MX Keys mini

La tastiera inclusa nel kit Logitech MX Keys Mini Combo for Business è la Logitech MX Keys mini e, a quanto ci è parso di capire, non ci sono differenze sostanziali tra la versione in commercio e quella inclusa nel Kit (a parte la confezione e la mancanza nella prima del ricevitore Logi Bolt, presente invece nella seconda).

Si tratta di una versione compatta della Logitech MX Keys, dalla quale differisce per le dimensioni ridotte (che in questo caso sono 131,95 x 295,99 x 20,97 millimetri per 506,4 grammi di peso), per la mancanza del tastierino numerico e l’ovvio adattamento di alcuni tasti funzione.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
Confronto tra la Logitech MX Keys mini e la Logitech MX Keys (versione estesa): a parte il tastierino numerico mancante e i tasti a destra, la parte centrale e sinistra è praticamente identica

La prova ha dimostrato che ci troviamo di fronte a uno dei migliori modelli a membrana in commercio: la batteria dura 4-5 giorni a seconda dell’uso dell’illuminazione dei tasti e il software Logi Option+ permette di personalizzare alcuni tasti, le cui funzioni di base, come funzioni per agevolare lo streaming, lo cattura di screenshot e l’uso delle emoji, si rivolge a quelle che sono le richieste più diffuse degli ultimi anni.

La dimensione dei pulsanti, 15 millimetri per i tasti lettera, con più di 2 mm di distanza (stessa mappatura del modello esteso) rende la digitazione ottimale, grazie anche alla risposta, pensata per chi scrive molto. Gli unici due appunti che ci sentiamo di fare alla tastiera sono la mancanza di una culla per il ricevitore Logi Bolt (quando in viaggio) e la gestione della retroilluminazione dei tasti.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
La retroilluminazione è davvero comoda, perchè permette di scrivere anche al buio, ma manca di una funzione in più

O meglio, la retroilluminazione dei tasti è una comodità enorme, specie per chi scrive la sera, ma Logitech ha preferito ridurre l’usura della batteria interna con un sensore che accende i LED solo quando le mani sono vicine e li spegne quando non le percepisce più sopra i tasti, oppure quando la luminosità ambientale è sufficiente.

L’idea è buona per quando si scrive, ma quando si usa la tastiera come una pulsantiera, come ad esempio con l’uso combinato di Photoshop o Illustrator (quando cioè l’uso del mouse è predominante) serve prima svegliare la luce passando la mano per riaccendere la luce prima di premere un tasto.

Sostanzialmente manca la funzione che mantiene la luminosità attiva sempre e che sarebbe utile per alcuni utenti, anche a costo di diminuire l’uso della batteria: speriamo che sia inclusa in futuro tramite Logi Option+.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
Il software a corredo, Logi Option+, permette di personalizzare diversi tasti

Il mouse Logitech MX Anywhere 3

Il mouse incluso nel kit Logitech MX Keys Mini Combo for Business è il Logitech MX Anywhere 3, mouse già presente da tempo a listino del produttore e di cui abbiamo già parlato in questo articolo. Le dimensioni della periferica sono ridotte: solo 100,5 x 65 x 34,4 millimetri, per un peso di 99 grammi: in pratica un prodotto che sta bene sopra la scrivania come in borsetta, o nello zaino.

È costruito in plastica, con una parte gommata nella parte laterale, utile per migliorare la presa: fanno eccezione la rotella, realizzata in acciaio e i piedini costruiti in in gomma semi-morbida.

Riguardo alla rotella, questa è probabilmente la novità migliore rispetto al modello precedente (che macitynet ha recensito qui); si basa su un sensore elettromagnetico MagSpeed: sostanzialmente significa che la rotella è in grado di capire quando l’utente sta cercando uno scorrimento verticale di precisione, procedendo a scatti, oppure quando vuole solo andare veloce; nel secondo caso aumenta la lettura sino a 1.000 righe al secondo, pur riuscendo a fermarsi correttamente e in modo preciso.

I nostri test certificano la validità della tecnologia di Logitech e anche senza riuscire a quantificare la velocità esatta, negli scorrimenti veloci verticali il mouse si comporta veramente bene. Questo però ha comportato il fatto che adesso la rotella non scorre più meccanicamente a destra o sinistra; per svolgere questo compito la si fa girare con uno dei tasti laterali premuto con Logi Option+ installato. In pratica serve premere un tasto funzione.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
Il profilo pulito del Logitech MX Anywhere 3

Il mouse ha quattro tasti sulla parte superiore più due a sinistra, fattore che lo rende parzialmente ambidestro: uno dei tasti, quello a fianco alla scritta Logi, permette lo switch manuale della velocità della rotella. Il funzionamento dei tasti è comunque modificabile a piacere dal software Logi Option+, che come detto in precedenza abilita anche la modalità Flow per passare automaticamente da una scrivania di un computer all’altra.

La precisione è molto alta, e per quanto riguarda i mouse Laser, probabilmente siamo vicini al top del settore: il sensore interno Darkfield offre una risoluzione dai 200 ai 4.000 dpi, quindi anche se si tratta di un mouse pensato per la portabilità siamo comunque nella fascia alta del mercato Laser. Risoluzioni superiori sono presenti solo nei modelli gaming, con tecnologia ottica e anche Logitech ha modelli ben più performanti.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!Questo significa che è il mouse ottimale per chi vuole precisione operativa anche in viaggio, ma anche che può diventare il mouse principale per il professionista a casa o in ufficio, specie per chi ha mani piccole e magari trova il modello MX Master 3 troppo grande. Durante la fase di test abbiamo utilizzato Logitech MX Anywhere 3 per molte applicazioni e nonostante le dimensioni delle nostre mani non siano affatto modeste, l’adattamento anche da desktop è stato veloce.

Infine, il connettore USB frontale per la ricarica, che adesso è diventato USB-C ed è maggiormente integrato nel design rispetto al modello precedente: Logitech dice che la ricarica dura 70 giorni, qui non abbiamo fatto in tempo a verificare tale durata, ma ad una stima possiamo dire che probabilmente ci va molto vicino.

D’altra parte il valore reale della durata della batteria non ha molta importanza, primo perché il mouse può funzionare correttamente anche durante la ricarica (cosa non vera se si ha un Magic Mouse di Apple) e in secondo luogo perché la ricarica di un solo minuto offre ben tre ore di utilizzo.

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
La rotella in acciaio non è più reclinabile per lo scorrimento orizzontale, che però si può ottenere con l’uso di due tasti

Conclusioni

Seppure il costo di Logitech MX Keys Mini Combo for Business sia importante, si tratta di un pacchetto composto da due prodotti top nei rispettivi settori, e spesso ritenuti come punto di riferimento dal mercato. Questo significa che non è un prodotto per tutti, ma per il professionista che cerca qualità senza compromessi, che scrive molto, che tipicamente viaggia molto, pur non volendo rinunciare alla qualità.

Un profilo rispettato da entrambi i prodotti, forse più dalla tastiera che nel mouse (che lavora al meglio per chi ha mani piccole), e che meritano ogni singolo Euro. Se l’esigenza è quella di avere un prodotto business buono ma a budget più contenuto, anche se con un consumo di spazio maggiore (e caratteristiche tecniche ovviamente un po’ diverse) consigliamo di valutare la soluzione di Logitech Combo MK650, forse meno ricca di tecnologie e di precisione, ma di ottima qualità a un prezzo decisamente inferiore

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, tutto al top ma che prezzo!
Il nuovo Logitech MX Anywhere 3 (a sinistra) a confronto con il “vecchio” Logitech MX Anywhere 2 (a destra), suo predecessore: si nota il connettore USB-C frontale e linee più pulite

Pro:

• Una combo formidabile per chi lavora
• Una delle migliori digitazioni nel mercato delle tastiere a membrana
• Piccolo ma preciso e praticamente eterno

Contro:

• Manca la culla per il dongle USB
• Manca la possibilità di lasciare l’illuminazione sempre accesa

Prezzo:

• 239,99 € (prezzo consigliato)

Logitech MX Keys Mini Combo for Business è dal sito web italiano della casa madre. Su Amazon si trova anche in pacchetto da venditori di terze parti. Su Amazon è però possible comprare separatamente la tastiera Logitech MX Keys mini e il mouse Logitech MX Anywhere 3, su Amazon.it disponibili anche in vari colori.

REVIEW OVERVIEW

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial

Recensione Logitech MX Keys Mini Combo for Business, prezzo e funzioni al topLogitech è notissima nel mondo consumer ma si sta facendo largo con un grande numero di prodotti anche nel mondo professionale. Il nuovo bundle in questo ambito è rappresentato da Logitech MX Keys Mini Combo for Business che include due dei migliori prodotti oggi...