fbpx
Home Hi-Tech Giochi e Console Recensione WD_Black P50, veloce e con design originale

Recensione WD_Black P50, veloce e con design originale

WD_Black P50 è un disco esterno USB-C con memoria a stato solido (SSD), parente stretto del modello WD_Black P10 di cui abbiamo scritto qualche mese fa e anche parte della famigliaWestern Digital pensata per il  mondo del gioco. In realtà questo è vero solo dal punto di vista del design perché queste periferiche possono essere utili anche in differenti contesti, visto che prestazioni e design sono desiderabili in ogni situazione. L’abbiamo messo alla prova in una recensione per coglierne pregi ed eventuali difetti.

WD_Black P50 come è fatto

La confezione WD_Black P50 è essenziale: dentro la scatola in cartone troviamo il disignco e due cavi, uno USB-C/USB-C e uno USB-C/USB-A per la piena compatibilità con praticamente tutti i computer. Ovviamente per il mondo Mac è interessante proprio la connettività USB-C, visto che le ultime macchine Apple hanno del tutto abbandonato le prese USB-A

La forma è tutt’altro che scontata; la scocca, in plastica, manifesta lo spirito di un prodotto pensato per essere robusto e capace di assorbire gli urti che, nel mondo dei gamer, sono ben più frequenti rispetto a chi magari lo usa in ufficio o a casa.

In confronto al WD_Black P10 è più piccolo. Del resto parliamo di un disco da 2,5 pollici contro uno basato su memorie allo stato solido: misura 118×62 millimetri (per 14 di spessore), questo grazie alla memoria a stato solido interna che occupa meno spazio e pesa anche meno (115 grammi in totale).

La tecnologia adottata consente a Western Digital di offrire una garanzia di ben 6 anni. L’assenza di parti meccaniche riduce infatti il rischio di guasti, la forma e la tipologia del case fanno il resto.

Ma quello che colpisce di più è il design: in un mondo di prodotti che hanno tutti più o meno la stessa forma, il WD_Black P50, anzi di tutta la linea WD_Black si distingue radicalmente. Lo stile è essenziale e con richiami al mondo industriale (ricorda un po’ i container delle navi cargo) accentuati dal font delle scritte che a sua volta ammiccano alle stringhe di caratteri che apparivano sui terminali degli anni ’80. Il disco per questo si fa guardare e cattura l’attenzione.

Per tutti, per alcuni di più

Il WD_Black P50 arriva in formato ExFAT, adatto all’uso tanto da macOS quando da Windows 10, senza limiti apparenti di dimensioni di documenti (al contrario del formato FAT32, che invece ha un limite di 4 GB per documento). In ogni caso visto che su macOS il formato ExFAT non offre le prestazioni che avrebbe se formattato specificatamente per Mac, tramite Utility Disco abbiamo provveduto a iniziarlizzarlo nel formato APFS, molto più performante (ma perdendo in questo la compatibilità con Windows).

In questo modo però abbiamo potuto raggiungere valori più che buoni per un disco esterno: via USB-C su un MacBook Pro 13″ i dati di lettura e scrittura sono vicini ai 900 MB/s, di poco inferiori all’SSD Portatile SanDisk Extreme Pro, che ha un mercato puramente professionale.

Questo significa che è possibile non solo usare il disco per film, musica, foto e documenti vari, ma anche come serbatoio aggiuntivo del Mac per le App o per montare un filmato, senza dover copiare i file sul disco del computer prima. Un gran bel vantaggio che diventa chiave per tutti quelli che hanno un computer con capienza interna ridotta, come 128 o 256 GB e impossibile da ampliare come nel caso dei computer portatili Apple di ultima generazione.

Recensione WD_Black P50, il James Dean degli Hard Disk USB-C
Valori molto buoni, che si avvicinano ad altri modelli SSD USB-C di fascia pro

Conclusioni

Al pari del fratello WD_Black P10, anche questo WD_Black P50 ha un suo appeal estetico segnato da una contenuta aggressività. Sulla scrivania non sta affatto male a fianco di un mouse altrettanto aggressivo e di un comparto audio di rispetto, anche se, per essere “da gamer” per davvero, la prossima volta ci aspettiamo qualche luce in più.

Anche funzionalmente e dal punto di vista delle prestazioni siamo di fronte ad un prodotto che può raccogliere interesse.  Tra l’altro, rispetto al fratello questo modello può essere pensato per uso più generale per via della memoria a stato solido che non soffre di sollecitazioni meccaniche, non vibra e può essere usato anche appeso, vantaggi che potrebbero rendere ragione del costo più elevati. Peccato per il taglio che arriva al massimo a 2 TB; una capacità superiore avrebbe sicuramente ampliato il mercato.

Recensione WD_Black P50, il James Dean degli Hard Disk USB-C
WD_Black P50, sopra al fratello WD_Black P10

Pro:

• Design non scontato
• Ottime prestazioni
• Doppio cavo nella confezione

Contro:

• Per essere un disco gamer, servono le luci
• I tagli sono limitati a 2 TB

Prezzo:

• 187,99 Euro (500 GB)
• 301,99 Euro (1 TB)
• 619,99 Euro (2 TB)

WD_Black e tutti i prodotti Western Digital sono reperibili presso i centri commerciali e i negozi di informatica. Ulteriori informazioni presso il sito ufficiale di Western Digital, dove è anche possibile effettuare l’acquisto, oltre che su Amazon.it.

REVIEW OVERVIEW

Design
Facilità d'uso
Prestazioni
Qualità/Prezzo

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 65 euro

Magic Mouse 2 su Amazon al prezzo migliore di sempre: solo 58,99 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora in sconto. Ora lo pagate addirittura meno di 65 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,666FansMi piace
94,044FollowerSegui