Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mac OS X » Salvare file in formato HEIF su Mac, possibile con Anteprima in macOS 10.13.4

Salvare file in formato HEIF su Mac, possibile con Anteprima in macOS 10.13.4

Salvare file in formato HEIF su Mac è diventato ora possibile con la beta 1 dell’update a macOS 10.13.4.

Le immagini HEIF (High Efficiency Image File Format), sono quelle con il quale è possibile memorizzare foto su iPhone 7, iPhone 7 Plus o successivi e iPad Pro da 10,5″ e 12,9 di 2a generazione. Questo formato è già oggi gestibile con macOS High Sierra, sistema che consente di visualizzare, modificare o duplicare i file multimediali in questo formato, supportato nativamente da diverse app (anche di terze parti) tra cui Foto, iMovie e QuickTime Player.

Anteprima, l’app che su Mac è un tuttofare per le immagini, finora non gestiva l’esportazione in HEIF ma nell’ultima beta è apparsa una opzione un po’ nascosta che consente di salvare file in questo formato: basta aprire la foto da esportare, selezionare dal menu File la voce “Esporta” e – se si tiene premuto il tasto Alt nella sezione “Formato” ora è possibile scegliere anche l’HEIF.

I file verranno salvati nel Finder con l’estensione .heic, riferimento all’HEVC (High Efficiency Video Coding), noto anche come H.265 per i video, dal quale nascono formati di file con una migliore compressione rispetto ai formati JPEG e H.264.

Salvare file in formato HEI su Mac

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 256 GB mai così scontato, solo 929 €

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 128 Gb che restano al minimo storico a 799 € ma i modelli da 256 GB scendono sempre più giù e oggi costano 929 €.

Ultimi articoli

Pubblicità