Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Samsung lavora a occhiali AR Galaxy e anello Galaxy Ring

Samsung lavora a occhiali AR Galaxy e anello Galaxy Ring

Pubblicità

Durante l’evento Galaxy Unpacked di Samsung all’inizio di febbraio, dedicato alla gamma Galaxy S23, la multinazionale di Seul ha rivelato i suoi piani per lavorare su dispositivi di realtà estesa: anche se allora Samsung non ha condiviso alcun dettaglio, un marchio appena registrato suggerisce che il suo primo prodotto potrebbero essere gli occhiali di realtà aumentata AR nella famiglia Galaxy: ancora, un altro marchio suggerisce che questi occhiali potrebbero essere rilasciati insieme a un anello smart, Galaxy Ring.

Samsung ha depositato due nuovi marchi presso l’ufficio brevetti e marchi della Corea del Sud: il Korean Intellectual Property Right Information Service (KIPRIS). Secondo Wearable, uno dei marchi è per un prodotto chiamato Galaxy Ring e l’altro è per un prodotto chiamato Galaxy Glasses.

Samsung chiude il 2021 con ricavi record trimestrali e annuali

Questa non è la prima volta che Samsung prova a sviluppare un anello intelligente. Nel 2015, il gigante tecnologico ha depositato un brevetto per un anello smart che avrebbe permesso di controllare il proprio telefono, così come i propri dispositivi domestici connessi.

Il marchio recentemente scoperto per il Galaxy Ring descrive l’indossabile come un “dispositivo intelligente per misurare gli indicatori di salute e/o il sonno sotto forma di anello”. Al di fuori di questo, non c’è molto altro su questa prossima e ipotetica novità.

Per quanto riguarda i Galaxy Glasses, ci sono ancora meno informazioni. Tuttavia, il deposito li etichetta sotto la categoria di “visore per l’esperienza di realtà virtuale”, “visore per l’esperienza di realtà aumentata”, “occhiali intelligenti”, “smartphone” e “cuffie”.

Samsung, primo contatto con la nuova serie Galaxy S23

La domanda è capire se Samsung rivelerà uno di questi dispositivi in questo 2023. C’è da dire che anche Apple ha provato in passato ad esplorare le potenzialità di un anello smart in un apposito brevetto depositato.

Più vicino a noi nel tempo è atteso l’arrivo del primo visore Apple di realtà aumentata, virtuale o più brevemente di realtà mista: secondo più fonti sarà svelato durante la conferenza mondiale degli sviluppatori Apple WWDC 2023 che si svolgerà a giugno.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

iPhone 15 Pro 256 GB minimo storico a 1079€

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 256GB. Ribasso a 1079 €, risparmio di 290€ pari al 21%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità