HomeMacityAudio / Video / TV / StreamingCome vedere tutta la Serie A 2022-2023 su Sky, ma sempre con...

Come vedere tutta la Serie A 2022-2023 su Sky, ma sempre con abbonamento a DAZN

Finisce l’esclusiva di TimVision con DAZN. Questa stagione calcistica di Serie A si potrà guardare interamente anche su Sky, ma occorreranno almeno due abbonamento. Già, perché rimane obbligatorio l’abbonamento a DAZN. Ecco come funziona e quali sono i prezzi per chi vuole guardare la Serie A su Sky.

L’accordo tra Dazn e Sky precede che tutte le partite di Serie A potranno essere trasmesse anche su Sky. Queste saranno visibili su un canale dedicato, che prenderà il nome di Zona Dazn, o tramite app su Sky Q. Ovviamente, non sarà sufficiente l’abbonamento a Sky per guardare la serie A, ma si dovrà sempre partire dal canone DAZN, che ha un costo di 29,99 o 39,99 euro, a seconda che si opti per il piano base o premium. A questo indirizzo le differenze tra i due abbonamenti.

Dopo DAZN, Netflix su Sky Q dal 9 ottobre

Dopo aver sottoscritto l’abbonamento a DAZN si potrà scaricare l’app ufficiale su Sky Q; da questa, si avrà accesso a tutto il palinsesto DAZN.

Per chi non disponesse di Sky Q, invece, sarà disponibile su Sky un canale a pagamento, che prende il nome di Zona Dazn e sarà visibile al canale 214 del telecomando Sky, e che la piattaforma attiverà a partire dal prossimo 8 agosto 2022. Questo canale, a seconda degli eventi in contemporanea, si sdoppierà o triplicherà nel caso di partite in contemporanea. Questo canale avrà un costo aggiuntivo di 5 euro e darà diritto a tutti i 7 match che, fino alla scorsa stagione, erano esclusiva DAZN. Resta inteso che gli altri canali Sky, come per lo scorso anno, trasmetteranno i 3 match che erano già in co esclusiva.

Quanto si spende?

Tiriamo le somme. Anzitutto, si dovranno spendere 29,99 euro (o 39,99 euro per la versione Plus) per DAZN. A questi si dovranno aggiungere almeno 14,99 euro di pacchetto Sky TV. In più, per chi non usa Sky Q, so dovranno aggiungere 5 euro per il canale Zona DAZN. Dunque, la spesa minima è di 44,89 euro al mese se avete già Sky Q, ossia 29,99 di DAZN base, più 14,99 euro di Sky TV.

In aggiunta, se non avete Sky Q, e quindi non accederete all’app DAZN, si dovranno pagare 5 euro per il canale Zona Dazn, portando il costo minimo a 49,89 euro al mese. Diventano 59,89 nel caso in cui sottoscriviate DAZN Plus.

Visione in contemporanea

Si sa già che quest’anno DAZN ha voluto differenziare i propri abbonamenti a seconda che si scelga una singola visione, o una visione in contemporanea su due dispositivi. Adesso, rimane da capire cosa succederà con Sky. Se si attiva il canale Zona DAZN, al costo di 5 euro, non ci sarà bisogno di connessione internet per poter guardare la partita. Questo, però, farà sì che il canale Zona DAZN venga considerato una connessione “sempre attiva”. Quindi, chi ha l’abbonamento standard, potrebbe non poter mai accedere a una seconda visione su smartphone, ad esempio.

Rimane, dunque, da chiarire cosa succederà se chi è in possesso del piano DAZN Base da 29,99 euro, ha attivato il canale Zona DAZN, ma ha la tv e il decoder spento a casa: potrà guardare la partita in streaming fuori casa dall’app DAZN? Al m omento la risposta pare negativa.

Offerte Speciali

iPad 1Pro 2021 da 12,9″ sconto super da 18%, lo pagate solo 999 €

Occasione d’agosto con iPad Pro da 12,9 pollici da 256 GB, solo 1099 €

Su Amazon iPad Pro da 256 GB Torna in sconto al minimo di sempre, 1099 euro per un tablet che è un vero sostituto di un computer.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial