fbpx
Home MacProf Foto Digitale Sony Worlds Photography Awards 2020, sul podio anche quattro italiani

Sony Worlds Photography Awards 2020, sul podio anche quattro italiani

Era già successo nelle edizioni 2018 e 2015, ma ai Sony Worlds Photography Awards 2020 quest’anno di italiani sul podio ce ne sono addirittura quattro. A vincere il primo premio nella categoria Still Life è Alessandro Gandolfi con un servizio dal titolo Immortality, con il quale viene rappresentata la continua ricerca dell’uomo verso la ricerca dell’immortalità tra ibernazione, uomini-macchina e download della mente.

Sony Worlds Photography Awards 2020, sul podio anche quattro italiani

Ma sul podio come dicevamo ci sono altri tre italiani in altrettante categorie. Ad esempio Dione Roach si è aggiudicata il secondo posto nella categoria Creative con il servizio intitolato Kill Me With an Overdose of Tenderness, una raccolta di istantanee e schermate di post online, chat Whatsapp e videochiamate Skype in bianco e nero con le quali l’artista ha esaminato il modo in cui le relazioni e l’intimità vengono vissute ed espresse attraverso internet. «Ero particolarmente interessata all’idea di autorappresentazione: viviamo un’epoca in cui la maggior parte di noi condivide immagini all’istante e il Sé diventa irrimediabilmente un qualcosa che viene eseguito online. Questo lavoro cerca di aprire il discorso su come usiamo la fotografia nell’era degli smartphone».

Sony Worlds Photography Awards 2020, sul podio anche quattro italiani

Luca Locatelli è invece medaglia di bronzo nella categoria Environment con un reportage sul Futuro dell’agricoltura. Il discorso è chiaro: entro il 2050 il nostro pianeta probabilmente ospiterà ben dieci miliardi di persone. Se non aumentiamo la resa agricola, un decimo di questi potrebbe soffrire la fame. La soluzione è nella tecnologia che abbiamo già oggi: per secoli le serre sono state utilizzate per proteggere le colture e massimizzare la resa, ma negli ultimi anni la produzione alimentare ha vissuto una vera e propria rivoluzione. Le immagini mostrano alcuni dei sistemi più promettenti al mondo e che potrebbero permetterci di ridurre la dipendenza dall’acqua fino al 90%, in alcuni casi eliminando perfino completamente l’impiego dei pesticidi chimici. Una vera e propria visione distopica sul futuro dell’agricoltura.

Sony Worlds Photography Awards 2020, sul podio anche quattro italiani

Quarto ed ultimo degli italiani professionisti vincitori dei Sony Worlds Photography Awards 2020 è Andrea Staccioli che si è aggiudicato il terzo posto nella categoria Sport con Dives, che documenta i mesi di allenamento, prove, sessioni di ginnastica e perfezionamenti della tecnica degli atleti che hanno partecipato ai campionati mondiali di nuoto di Gwangju del 2019: otto giorni di competizioni in cui 267 tra uomini e donne provenienti da 47 diverse nazioni, si sono sfidati in 13 discipline: solo una medaglia d’oro delle tredici disponibili sfugge alla squadra cinese grazie alla vittoria dell’Australia.

Sony Worlds Photography Awards 2020, sul podio anche quattro italiani

Il vincitore in assoluto quest’anno è Pablo Albarenga (Uruguay) con la serie Seeds of Resistance, che si è aggiudicato l’ambito titolo di Photographer of the Year e il relativo premio in denaro di 25.000 dollari. Quello che ha realizzato il fotografo è un corpus di lavori che abbina scatti di paesaggi e territori messi a rischio da attività minerarie e commercio agricolo e ritratti degli attivisti che lottano per salvaguardarli. Nel 2017, almeno 207 leader e ambientalisti sono stati uccisi nel tentativo di proteggere le loro comunità da progetti che minacciavano i loro territori. Secondo un report presentato nel 2018 da Global Witness, la maggior parte degli omicidi ha avuto luogo in Brasile, con 57 assassinii. Le vittime erano, nell’80% dei casi, impegnate nella difesa dell’Amazzonia. L’opera di Albarenga esplora il legame tra gli attivisti e la terra, concepita come l’area sacra in cui i loro antenati riposano da centinaia di generazioni. Con le riprese aeree, i protagonisti degli scatti sono ritratti dall’alto come se stessero donando la vita per il loro territorio.

Sony Worlds Photography Awards 2020, sul podio anche quattro italiani

Potete dare uno sguardo a tutte le immagini che hanno vinto un premio ai Sony Worlds Photography Awards 2020 direttamente da questa pagina del sito ufficiale.

Offerte Speciali

Airpods Pro scontati di ben 80 euro: su Yeppon a soli 199 euro

Sconti nel carrello per AirPods: tutti i modelli al minimo prezzo

Su Amazon gli AirPods scendono tutti al prezzo minimo. Sconto nel carrello per tutti i modelli con la possibilità anche di spendere solo 122 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,662FansMi piace
94,026FollowerSegui