Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Tim Cook stupito della la risposta al nuovo conto deposito di Apple

Tim Cook stupito della la risposta al nuovo conto deposito di Apple

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha indicato come “incredibile” la risposta al lancio del conto deposito, servizio lanciato in collaborazione con Goldman Sachs che in pochi giorni negli USA ha attirato 250mila risparmiatori.

Parlando nel corso della presentazione dei risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale 2023, che si è concluso il 1° aprile 2023, Cook ha spiegato che il nuovo conto deposito e il servizio Apple Pay Later sono strumenti che aiutano gli utenti a adottare un modello finanziario “più salutare”, riferendo ancora di essere molto entusiasta dell’andamento dei due servizi nei primi giorni.

I conti deposito lanciati da Apple hanno racimolato in quattro giorni quasi un miliardo di dollari; ad attirare gli utenti è l’interesse lordo del 4,15%, circa lo 0,50% in più rispetto ai tassi offerti tipicamente dai conti deposito delle banche e dieci volte in più dell’offerta media di rendimento dei conti correnti americani (0,37%).

Il servizio è offerto per ora solo negli USA a chi ha una Apple Card e fa parte di strategie elaborate con Goldman Sachs.

Apple Card Savings Account, offre interessi da fantascienza sui risparmi

Gli utenti Apple Card possono aprire un conto risparmio ad alto rendimento di Goldman Sachs e dirottare gli interessi del cashback giornaliero direttamente sul conto, senza commissioni e requisiti di saldo minimo. Il conto può essere aperto e gestito direttamente dall’app Wallet su iPhone.

Stando a quanto riferito da Forbes, alla fine della settimana di lancio del conto deposito, i correntisti erano già circa 240.000.

Apple è sempre più impegnata nel settore finanziario e l’accordo con Goldman Sachs ha portato ad un terremoto nel mondo del credito in tutto il mondo. Anche Google secondo vari analisti prima o poi si muoverà nello stesso ambito.

Attesa da anni l’accelerazione di Apple prima nei pagamenti digitali e più recentemente nei servizi finanziari promette fatturati stratosferici, soprattutto quando riusciranno a superare i confini di USA e America.

Qui tutto quello che c’è da sapere sulla carta di credito Apple Card, invece la guida per usare Apple Pay in Italia è disponibile qui.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità