Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Foto, Video e Audio Digitale » Ecco come iPhone, iPad e Mac potranno ricreare la tua voce con AI in 15 minuti

Ecco come iPhone, iPad e Mac potranno ricreare la tua voce con AI in 15 minuti

Pubblicità

Tra le funzioni di accessibilità anticipate da Apple per essere incluse nelle prossime versioni del suoi sistemi operativi Live Speech e Personal Voice per ricreare la voce dell’utente su iPhone, iPad e Mac sono quelle che hanno attirato maggiormente l’attenzione.

Nel momento in cui scriviamo la società non ha ancora annunciato i nomi in italiano di queste nuove funzioni. Arriveranno su iPhone, iPad e Mac con le prossime versioni di iOS 17, iPadOS 17 e macOS 14 che saranno presentate per la prima volta alla conferenza WWDC 2023 che inizia il 5 giugno.

Vale la pena osservare più da vicino come funzionano Personal Voice e Live Speech perché offriranno funzionalità innovative su smartphone.

Questo significa che gli utenti con disabilità potranno comunicare senza dover ricorrere obbligatoriamente a dispositivi hardware e software dedicati molto più costosi. Allo stesso tempo si tratta di tecnologie e funzioni che possono tornare utili a qualsiasi utente, con o senza disabilitàiPhone, iPad e Mac ricreano la tua voce in 15 minuti con AI

Come funziona Personal Voice

La possibilità per iPhone, iPad e Mac di ricreare la voce dell’utente sfrutta tecnologie AI in particolare di apprendimento automatico. All’avvio l’utente è invitato a leggere ad alta voce messaggi di testo casuale, fino ad arrivare a registrare 15 minuti di audio.

A questo punto Personal Audio ricrea un modello della voce dell’utente che in grado di pronunciare qualsiasi parola e frase di testo digitato a mano. Inizialmente sarà disponibile solo in lingua inglese, ma è garantito che Apple lo renderà disponibile in molte altre lingue non appena possibile.

Vale la pena notare che modelli AI vocali simili proposti dai concorrenti disponibili a tutti online aprono la strada a pericolose truffe e creazione incontrollata di falsi, deep fake, indistinguibili dal reale. Al contrario la soluzione di Apple è completamente sicura perché Personal Voice sfrutta algoritmi e potenza di calcolo esclusivamente del dispositivo dell’utente. I dati e il modello vocale non lasciano mai iPhone, iPad e Mac.iPhone, iPad e Mac ricreano la tua voce in 15 minuti con AI

Come funziona Live Speech

Una volta che con Personal Voice l’utente ha creato un modello della propria voce, lo potrà utilizzare per telefonare, chattare e anche nelle conversazioni dal vivo grazie a Live Speech.

Con questa funzione l’utente scrive ciò che desidera dire e iPhone, iPad e Mac lo pronunciano con il modello vocale personale dell’utente. È possibile preparare frasi di uso comune, saluti e quello che si desidera da richiamare rapidamente all’occorrenza.

Live Speech si potrà usare nelle chiamate telefoniche, nelle chiamate audio FaceTime ma anche nelle conversazioni dal vivo in persona.

L’elenco completo e la descrizione delle nuove funzioni di accessibilità Apple in arrivo su iPhone, iPad e Mac è in questo articolo. Un ulteriore approfondimento è disponibile qui. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di accessibilità sono disponibili nella sezione dedicata del nostro sito web.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità