Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mac OS X » Apple Mail annulla l’invio e programma le spedizioni

Apple Mail annulla l’invio e programma le spedizioni

Tra le novità di macOS Ventura, ma anche di iOS e iPadOS 16, c’è una nuova versione di Apple Mail, che vanta rinnovate tecnologie di ricerca (ne parleremo in un articolo a parte) e la possibilità di programmare le email e persino di annullare l’invio subito dopo averle spedite (il tempo a disposizione è circa 10 secondi).

Apple Mail ora si accorge se manca qualcosa al messaggio, come un allegato o un destinatario in Cc. L’utente può impostare dei promemoria nel client per l’invio di posta per ricordarsi di rileggere un messaggio in una determinata data e ora, e ricevere suggerimenti automatici che invitano a mandare un follow-up se un’email non ha ricevuto risposta.

Apple Mail annulla l’invio e programma le spedizioni

Di seguito come funziona l’invio delle mail a orari programmati in Apple Mail (ovviamente il messaggio viene spedito se il Mac è acceso).

  1. Si compone un nuovo messaggio (menu “File” > “Nuovo Messaggio”
  2. Si indica il destinatario, l’oggetto della mail
  3. A questo punto basta selezionare il pulsante “Invio programmato” (il simbolo visibile a destra dell’icona invio), e dal menu a tendina che appare, selezionare una delle opzioni proposte: “Invia ora”, “Invia stasera”, “Invia domani” o “Invia in seguito”. Selezionando quest’ultima opzione appare una finestra dalla quale è possibile specificare data e ora.

Dopo avere selezionato data e ora desiderata, la mail finisce nella casella “Send later” (“Invia più tardi”, nel momento in cui scriviamo questa voce non è stata ancora tradotta in italiano). I messaggi in quest’ultima casella possono essere aperti prima dell’invio e nella finestra che appare, in alto è presente l’indicazione di data e ora previsti per l’invio.

macOS Ventura, Mail permette di inviare messaggi a date e ore specificheNei prossimi giorni esamineremo in dettaglio le varie novità. Come accennato la beta è già disponibile per gli sviluppatori e a luglio dovrebbe arrivare la versione per i beta tester. La versione definitiva di macOS Ventura sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito.

 

Rispetto a macOS Monterey, Apple ha ristretto il numero di Mac sui quali sarà possibile installare il nuovo sistema. Il link da seguire sul nostro sito per le novità di macOS Ventura è questo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità