fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple vuole una catena di fornitura iPhone cinese per il mercato locale

Apple vuole una catena di fornitura iPhone cinese per il mercato locale

Le recenti operazioni societarie di Luxshare e Lens Technology, da tempo due fornitori partner di Apple, dimostrerebbero che il colosso di Cupertino punta a realizzare una catena di produzione e fornitura iPhone per il mercato cinese.

Fin dal mese di maggio sulle pagine di macitynet abbiamo riportato delle trattative di Luxshare per comprare gli stabilimenti cinesi di Catcher Technology, costruttore di Taiwan di chassis in metallo per iPhone e altri prodotti di Cupertino. L’operazione non è andata a buon fine, in ogni caso Luxshare si appresta a diventare un nuovo assemblatore dello smartphone Apple con l’acquisto di uno degli stabilimenti cinesi di Wistron, altro partner taiwanese di Apple.

Mentre Luxshare sembra aver rivolto le sue attenzioni su Casetek, anche questa una società specializzata in chassis in metallo controllata da Pegatron, sono emerse trattative ta Lens Technology e Catcher, ma anche queste al momento non sembrano essere andate a buon fine.
catena iphone cinesePer ognuna di queste operazioni, che coinvolgono tutte società cinesi partner di Apple interessate all’acquisto di stabilimenti e impianti locali ma di proprietà e gestiti da fornitori Apple di Taiwan, era già stato indicato più volte negli scorsi giorni un intervento dietro le quinte della multinazionale di Cupertino. In nessuna di queste operazioni Apple è intervenuta direttamente ma, operatori e osservatori segnalati da DigiTimes, concordano sul fatto che la regia nemmeno troppo occulta sia proprio di Cupertino.

Il piano di Apple sembra così quello di voler creare una catena di fornitura iPhone composta interamente da società cinesi per servire il mercato locale. Una manovra che troverebbe ragion d’essere nelle continue e periodicamente esplosive relazioni politiche e commerciali tra USA e Cina. Secondo altri invece queste manovre rientrerebbero nella strategia di Apple di diversificare le basi di produzione fuori dagli USA, così come sta avvenendo anche in India.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple sono disponibili da questa pagina, invece per quelli dedicati a iPhone rimandiamo alla sezione dedicata del nostro sito.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,797FansMi piace
93,837FollowerSegui