Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Watch » Apple Watch 7 non avrà la misurazione della pressione

Apple Watch 7 non avrà la misurazione della pressione

Apple Watch 7 non misurerà la pressione sanguigna, sebbene Apple da tempo stia investendo su questa tecnologia, come dimostra la collaborazione avviata con la startup Rockley Photonics che sviluppa sensori ottici non invasivi in grado di rilevare diversi parametri sanitari correlati al sangue, inclusa la pressione, la glicemia e il livello di alcol.

La notizia è partita da Nikkei Asia che, proprio ieri, aveva pubblicato un rapporto in cui si affermava che l’orologio in arrivo tra qualche settimana presenterà questa funzione e che ciò sarebbe proprio la causa degli ostacoli incontrati lungo la strada che porta alla produzione visto che i fornitori si sarebbero dovuti attrezzare per costruire quello che risulterebbe essere un dispositivo dal design più complesso. La stessa voce era stata poi riportata e sostenuta da Bloomberg, che riteneva altamente probabili problemi nella fornitura o un ritardo nelle spedizioni, senza però mai citare la misurazionea della pressione.

apple watch 7

A spegnere ogni sogno ci ha però pensato Mark Gurman, leaker che nel tempo ha dato prova di essere vicino a fonti in grado di fornire le informazioni corrette riguardo le novità presenti nei dispositivi Apple in arrivo, scrivendo nelle scorse ore un tweet in cui ha spiegato che non c’è «nessuna possibilità» che la serie 7 di Apple Watch abbia un sensore per la misurazione della pressione sanguigna.

Questo non vuol dire che Apple Watch non avrà mai una funzione di questo tipo anche perché, come dicevamo in apertura, Apple avrebbe stretto le collaborazioni giuste per un espansione delle funzioni sanitarie del dispositivo verso questa direzione. Più semplicemente non saranno gli Apple Watch della serie 7 ad offrirla. Ciò non dovrebbe comunque disturbare troppo gli appassionati perché questo nuovo modello dovrebbe essere fortemente rinnovato rispetto ai suoi sei predecessori, a partire da un design più piatto e squadrato, dimensioni e schermo più grandi, un processore chiaramente più veloce e alcuni miglioramenti alla batteria. Per saperne di più, c’è il nostro articolo riepilogativo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità