Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » iOS - Sistema operativo » L’applicazione ufficiale ChatGPT per iPhone raggiunge altri paesi tra cui l’Italia

L’applicazione ufficiale ChatGPT per iPhone raggiunge altri paesi tra cui l’Italia

Pubblicità

ChatGPT espande il mercato della sua applicazione per iPhone. Dopo l’annuncio  che l’app era disponibile in USA, in pochi giorni il servizio è ora scaricabile ed operativa in altre 40 nazioni.

Tra i paesi in cui l’app per iPhone si può usare ce ne sono diversi europei come Germania, Francia e Regni Unito e altre molto importanti per mercato come India, Giappone, Brasile e Canada oltre a paesi più piccoli quali il Costa Rica, le Mauritius e la Namibia (qui la lista completa ad oggi). Tra di essi  da inizio giugno anche l’Italia.

L’app, uno dei tanti investimenti tecnologici di OpenAi, continua a funzionare come prima Dal sito ufficiale si apprende che si tratta di una soluzione versatile per accedere alle funzioni di ChatGPT. In particolare con l’applicazione direttamente da iPhone si potrà

  • Avere risposte precise alle proprie domande senza navigare tra pubblicità e risultati multipli
  • Consigli personalizzati su vari  argomenti come cucina e viaggi
  • Avere idee regalo, presentazioni o scrivere il poema perfetto
  • Migliorare la produttività con un riscontro sulle proprie idee, rissunti e assistenza tecnica su alcuni argomenti
  • Ottenere opportunità di apprendimento come esplorare nuove lingue, apprendere la storia moderna seguendo il proprio ritmo

In termini pratici la versione iOs di ChatGPT fa tutto quello che fa l’interfaccia Web portando però il sistema direttamente in tasca senza ricorrere al browser.

Da notare che viene offerto come acquisto in app, ChatGPT Plus che permetto di accedere più rapidamente alle funzioni di ChatGPT anche durante i momenti di picco e che offre accesso al più avanzato modello di intelligenza artificiale GPT-4. Il costo è di 19,99 dollari al mese. Lo stesso prezzo che viene applicato anche dal sito ChatGPT.

Applicazione iOS per ChatGPT, ma per ora noi non possiamo usarla

OpenAI mantiene le promesse fatte, al lancio dell’ChatGPT, sempre più popolare pur tra qualche controversia che aveva portato tra le altre cose alla sua sospensione (e riammissione): «Nelle prossime settimane – diceva il documento che presentava l’app – andrà anche in altri paesi. Siamo impazienti di vedervi uare l’app. Ma mano che raccogliamo un riscontro, ci dedichiamo ad aggiungere funzioni e miglioramenti nella sicurezza. Con ChatGPT per iOS faccamo un altro passo nella nostra missione per trasformare una ricerca ad alto livello in strumenti che danno nuovi e potenti strumenti alle persone rendo gli stessi più accessbili a tutti».

La versione iOS sarà seguita, dice OpenAI, dalla versione Android. «Siete i prossimi della lista – dice la nota di rilascio – ChatGPT sarà sui vostri dispositivi presto»

Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale, inclusa ChatGPT, sono disponibili a partire da questa pagina di Macitynet

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità