Home iPhonia Apple Watch Apple Watch, per la prima volta le app tremano e si possono...

Apple Watch, per la prima volta le app tremano e si possono cancellare

La possibilità di cancellare le app Apple Watch con watchOS 6 era già emersa a giugno all’interno di watchOS 6 beta 2 ma allora non era utilizzabile. Ora invece, con l’arrivo di watchOS 6 beta 3 rilasciato da Apple nelle scorse ore, per la prima gli utenti dell’indossabile di Cupertino hanno per la prima volta a disposizione una funzione simile, per non dire identica, a quella che siamo abituati a utilizzare fin dalle prime versioni di iPhone.

Anche il funzionamento è sostanzialmente identico. Per cancellare le app Apple Watch con watchOS 6 beta 3 occorre infatti partire dalla schermata iniziale, quella che mostra le icone delle varie app con una disposizione che ricorda le caselle di un alveare. Come facciamo da anni su iPhone, occorre premere e tenere premuta l’icona dell’app Apple Watch che desideriamo cancellare, fino a quando tutte le icone cominciano a tremare e oscillare. Solo quelle dove comprare una X possono essere cancellate.

Apple ricorda, e vale la pena tenere ben presente, che cancellando una app vengono eliminati anche tutti i dati dell’utente e relativi file di configurazione. Per questa ragione la cancellazione di una app può influire sulle relative funzioni del sistema e le informazioni di Apple Watch. Nessun problema però se cambiamo idea perché con watchOS 6 arriva anche per la prima volta un App Store interamente dedicato allo smartwatch che possiamo esplorare e consultare, anche per recuperare e reinstallare le app che abbiamo cancellato.

Apple Watch, per la prima volta le app tremano e si possono cancellareIn questo articolo riportiamo una schemata della nuova funzione da 9to5Mac. Non tutte le app Apple Watch con watchOS 6 possono essere cancellare. Qui di seguito l’elenco di quelle sacrificabili: Sveglia, Respirazione, il telecomando per la fotocamera di iPhone, ECG, Radio, Walkie-Talkie, Remote per gestire la riproduzione di musica su Apple TV e Mac, Cronometro, Timer, incluse due nuove app che arrivano proprio con watchOS 6: Noise per rilevare i livelli dei rumori esterni e Cycle Tracking per il monitoraggio del ciclo mestruale e dei giorni fertili.

Tenendo presente che watchOS 6 versione finale per tutti sarà rilasciato in autunno, è possibile che l’elenco delle app cancellabili venga modificato. Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo watchOS 6 è riassunto in questo articolo, invece tutte le novità di iOS 13 sono disponibili qui.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui