Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » WWDC » Come cambia il Game Center di Apple su iOS 14, iPadOS 14, tvOS 14 e macOS 11 Big Sur

Come cambia il Game Center di Apple su iOS 14, iPadOS 14, tvOS 14 e macOS 11 Big Sur

Pubblicità

Durante l’evento di avvio della WWDC 2020 di lunedì ne abbiamo avuto un assaggio, ma oggi se ne sa molto di più. Il Game Center di Apple, con l’arrivo delle versioni 14 dei nuovi sistemi operativi di iPhone, iPad ed Apple TV, compreso il prossimo macOS 11 Big Sur, cambia completamente forma per offrire agli utenti una piattaforma di gioco ancora migliore.

C’è innanzitutto da dire una cosa: per molto tempo il Game Center è stata tra le funzionalità meno conosciute di Apple, tanto che l’azienda ormai quattro anni fa, con iOS 10, decise perfino di far sparire l’applicazione abbinata dalla schermata principale dei propri dispositivi. Eppure la piattaforma promette molto e con i nuovi sistemi operativi in arrivo questo autunno si avrà un assaggio delle sue reali potenzialità.

Per cominciare, la dashboard cambierà completamente, consentendo agli utenti di visualizzare ancor più facilmente il proprio profilo, le classifiche e i risultati ottenuti direttamente dalle app di gioco, oppure attraverso il nuovo riquadro dedicato a Game Center presente all’interno delle Impostazioni. Sono stati inoltre apportati notevoli miglioramenti alla parte social della piattaforma: una di queste ad esempio è l’opzione che consente agli utenti di vedere a quali titoli presenti su Apple Arcade stanno giocando i propri amici.

Come cambia il Game Center di Apple su iOS 14, iPadOS 14, tvOS 14 e macOS 11 Big Sur

Come spiegato nelle sessioni video WWDC 2020 dei giorni scorsi (un assaggio qui e qui) e attraverso le linee guida per gli sviluppatori, Apple ha poi esteso il supporto a nuovi controller di gioco, compresi l’Xbox Elite 2 e l’Xbox Adaptive, insieme all’aggiunta di nuove funzionalità che consentono di mappare i pulsanti in base alle proprie preferenze.

Era in effetti da un po’ di tempo che Game Center passava in sordina, ma pare che Apple abbia recentemente cambiato strategia puntando molto di più sui videogame. Un primo segnale l’abbiamo avuto con il lancio di Apple Arcade avvenuto lo scorso settembre, mentre durante la WWDC 2020 ad oggi si sono tenute ben sette sessioni diverse correlate ai videogiochi e al loro sviluppo. D’altronde non sorprende: negli ultimi anni Apple si è conquistata la quarta posizione tra le piattaforme di gioco più utilizzate al mondo superando perfino giganti del calibro di Electronic Arts e Nintendo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Apple Watch SE Cellular 44mm scontato del 22%, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità