Ford celebra il Word Emoji Day con un emoticon Pick-up

Faccine sorridenti, unicorni e razzi spaziali, ma mancava un pick-up: ci ha pensato Ford, ma per la nuova emoticon bisognerà ancora aspettare.

Ford celebra il Word Emoji Day con un emoticon Pick-up

È un pick-up blu l’emoticon realizzata da Ford in occasione del World Emoji Day. Nella giornata internazionale dedicata alle faccine più famose di sempre, Ford ha presentato una proposta all’Unicode Consortium per aggiungere un’emoji “mancante” tra quelle utilizzate nei servizi di messaggistica: quella dedicata al pick-up. 

Il nuovo emoji dedicato al pick-up e creato da Ford, dopo mesi di sviluppo e test, è stato inserito nell’elenco di quelli candidati per il prossimo aggiornamento emoji previsto per il 2020. Delle centinaia di emoticon che si inviano ogni giorno, tra le migliaia disponibili, molte rappresentano i mezzi di trasporto. E’ possibile inviare con i messaggi scooter, automobili, barche, astronavi, razzi e persino impianti di risalita per la montagna, ma non è ancora presente un pick-up.

“Quando i clienti hanno iniziato a richiedere un’emoji dedicato ai pick-up, abbiamo immediatamente compreso che dovevamo contribuire a realizzarlo”, ha dichiarato Todd Eckert, Ford Truck Group Marketing Manager. “Negli Stati Uniti, l’F-Series è il pick-up più venduto da 42 anni consecutivi, nessuno meglio di Ford può contribuire a portare un’emozionante nuovo emoji dedicato ai pick-up agli uomini che lavorano duramente in tutto il mondo”.

Ford celebra il Word Emoji Day con un emoticon Pick-up

La proposta da parte di Ford è stata fatta nel 2018. Lo stile dell’emoji presentata al Consortium Unicode, l’organizzazione che esamina e approva i progetti relativi ai nuovi emoji, è stato adattato per soddisfare i trend attuali, seguendo le indicazioni date da influencer e dai feed degli utenti di diversi social media. 

Ford, con una nota per la stampa, rende noto che se l’emoji pick-up di Ford sarà approvata nel 2020, il design sarà personalizzato dalla compagnia per tutte le piattaforme mobile per soddisfare le esigenze dei clienti e degli amanti delle emoji. 

Apple ha puntato molto, ultimamente, sulle emoji, tanto da trasformarle in personaggi animati, con le Animoji, o da restituirgli sembianze più umane, con le Memoji.