fbpx
Home Hi-Tech Android World Fornitore Apple prevede 500 milioni di terminali 5G nel 2021

Fornitore Apple prevede 500 milioni di terminali 5G nel 2021

Un nuovo rapporto afferma che un fornitore Apple si aspetta che la domanda di dispositivi 5G da parte dei costruttori di smartphone supererà i 500 milioni di unità nel 2021, guidata da dispositivi come l’iPhone 12, considerando che i rivali cercano di spostarsi nello spazio lasciato da Huawei.

Murata Manufacturing, il più grande produttore mondiale di condensatori ceramici per Apple e altri marchi noti nel panorama smartphone, prevede che la domanda di dispositivi wireless con connettività 5G supererà il mezzo miliardo di telefoni nel prossimo anno finanziario, anche grazie alla corsa innescata tra i produttori per sostituire Huawei Technologies Co.

SCMP osserva che l’attività mobile di Huawei si sta riducendo «Sotto il peso delle sanzioni statunitensi» e che rivali come Apple, Samsung, Xiaomi, Oppo e Vivo stanno cercando di proteggere i componenti per i loro smartphone 5G così da cercare di capitalizzare il pesante ridimensionamento forzato del colosso cinese.

Gli iPhone 12 in modalità Dual SIM non funzionano a velocità 5G

A dicembre, il presidente di Murata, Norio Nakajima, ha riferito che la compagnia non si sarebbe presa una pausa per cercare di recuperare il ritardo con gli ordini:

Questi produttori di telefoni stanno competendo per afferrare la nostra capacità di fornitura una volta coperta da Huawei, e non sono sicuro di quanto di essa sia supportata dalle loro previsioni di produzione effettive. Sento che i loro ordini caleranno a Febbraio e marzo.

Notando che l’industria ha spedito 300 milioni di dispositivi 5G nell’anno finanziario in corso, Nakajima afferma che Murata si aspetta che il dato aumenti ad “almeno 500 milioni” di unità nel corso del prossimo anno. Ancora più incoraggiante, SCMP riferisce che gli analisti ritengono che Nakijima sia “troppo conservatrice” e che la domanda di componenti non diminuirà “in nessun momento di quest’anno solare”. Rapporti precedenti avevano notato che la domanda per la gamma di iPhone 12 5G di Apple è stata più forte del previsto.

Nelle scorse ore è stato riferito che il 2020 ha visto un crollo record nella produzione di smartphone, ma che nonostante questo Apple è riuscita a raggiungere una quota del 31% del mercato 5G, in soli tre mesi da ottobre a dicembre scorso.

Tutti gli articoli che parlano di iPhoneiPad e Mac sono disponibili ai rispettivi collegamenti, invece tutto quello che c’è da sapere sui nuovi iPhone 12 lo trovate in questo approfondimento di macitynet. Sulle pagine di macitynet trovate anche le recensioni di iPhone 12 ProiPhone 1212 mini e anche 12 Pro Max.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui