fbpx
Home Macity Internet Facebook, rubati i dati di oltre 500 milioni di utenti

Facebook, rubati i dati di oltre 500 milioni di utenti

I dati di oltre 500 milioni di utenti Facebook sono stati rubati e pubblicati online in un forum dedicato. Lo riferiscono diversi media statunitensi spiegando che il furto riguarda utenti di 106 Paesi diversi e includono nomi completi, indirizzi e data di nascita, elementi che – come è facile immaginare à potrebbero essere usati per compiere truffe e azioni fraudolente.

Il sito Business Insider cita Alon Gal, direttore tecnico di Hudson Rock, azienda specializzata in cybercrime, secondo il quale i dati trafugati includono nome utente e password, FaceBook ID, località, data di nascita, biografie, numeri di telefono e indirizzi mail.

I dati di 533 milioni di utenti sono relativi a utenti di 106 diverse nazioni; oltre 32 milioni sono di utenti statunitensi, 11 milioni di utenti del Regno Unito e 6 milioni di utenti in India.

I dipendenti Facebook contro Facebook «La campagna contro Apple è ipocrita»

Gal spiega di avere individuato a gennaio in un forum dedicato all’hacking un utente che pubblicizzava la possibilità di racimolare numeri di telefono di milioni di utenti grazie ad un bot dedicato. I dati a quanto sembra sono stati ottenuti da un bot disponibile gratuitamente per tutti sul forum. Secondo l’esperto in sicurezza informatica, Facebook può a questo punto fare molto poco e semplicemente avvisare gli utenti affinché facciano attenzione a meccanismi di phishing e potenziali frodi che potrebbero essere messe in atto usando i loro dati.

Facebook, nel momento in cui scriviamo, non ha ancora commentato la notizia. Non è ad ogni modo la prima volta che avviene un furto di dati legati al social. Nel 2018 l’azienda Cambridge Analytica sfruttava un’app che mostrava dei quiz per raccogliere dati sugli utenti e loro amici senza esplicito consenso. I dati di almeno 87 milioni di utenti sono stati sfruttati per creare profili per scopi di propaganda politica. Nel luglio 2019, la Federal Trade Commission ha multato Facebook per una cifra pari a $5 miliardi di dollari (€4 miliardi e mezzo circa) per sistemare la situazione riguardante lo scandalo Facebook-Cambridge Analytica.

Per tutte le notizie sulla sicurezza informatica vi rimandiamo a questa sezione di macitynet.

Offerte Speciali

iPhone 12 da 64GB, prezzo top: 799€

iPhone 12 da 64GB blu: sconto del 17% e minimo storico a 769€

Su Amazon gli iPhone 12 da 64 GB in colore blu sono in vendita ad un prezzo top. Ribasso record e minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,202FollowerSegui