Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Gurman: niente Apple TV, la “sorpresa Apple” di oggi è un altro prodotto

Gurman: niente Apple TV, la “sorpresa Apple” di oggi è un altro prodotto

Pubblicità

La sorpresa di Natale di cui si parla da settimane sarà un prodotto Apple. La conferma di una notizia che era stata già anticipata pochi giorni fa questa volta arriva da Mark Gurman, un “cecchino” quando si tratta di prevedere con precisione le novità in arrivo da Cupertino.

C’è chi sperava che fossero gli AirTags, il mini-gadget targato Apple con cui si potranno rintracciare sulla mappa i vari oggetti ai quali si deciderà di agganciarli, ma probabilmente non saremo in grado di metterci le mani quest’anno. La tecnologia, come avevamo scritto il mese scorso, è da affinare.

Qualcuno puntava il dito su Apple Fitness+, il servizio annunciato a settembre insieme agli Apple Watch Serie 6, ma anche questa è un’ipotesi da scartare: sarà invece un prodotto hardware, che si potrà toccare con mano e regalare ai propri cari durante queste strane feste (per via del COVID) che ci aspettano.

gurman: apple tv non arriva oggi

Non sarà però neanche la nuova Apple TV, come vuol far intendere il leaker @L0vetodream. E’ vero che Apple ne ha già preparata una con il processore A12X, ma non arriverà così presto perché Apple, per cause non meglio precisate, avrebbe «Posticipato il lancio al prossimo anno». A questo punto, se ci leggete da qualche mese saprete anche cosa rimane nella lista dei papabili candidati. Tirata una riga su tutti questi prodotti, ne rimane infatti solo uno: gli AirPods Studio.

Saranno le prime cuffie over-ear di Apple e si dice che montino il chip H1, lo stesso che utilizzano gli altri AirPods. Offriranno una qualche tecnologia di cancellazione di rumore e forse anche qualche tipo di personalizzazione per archetto e padiglioni. Il prezzo? Si aggirerà tra i 299 e i 599 dollari.

Secondo Gurman saranno proprio loro la sorpresa di Natale di Apple. E se lo dice lui…non dovremo far altro che attendere ancora qualche ora, il tempo che negli Stati Uniti finisca la notte: l’annuncio probabilmente avverrà tra l’ora di pranzo e il primo pomeriggio, ora italiana.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air 13″ con 16 GB di Ram al minimo storico, solo 1599€

Su Amazon la versione da 16 GB del nuovo MacBook Air M3 scende al minimo storico: disco da 512 Gb a 1599 euro, risparmio del 12%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità