L’app Halide aggiunge su iPhone XR la modalità ritratto per tutti i soggetti

Gli sviluppatori della app fotocamera Halide potrebbero presto attivare la modalità ritratto du iPhone XR per tutti i soggetti.

Halide Cam, l’applicazione fotografica iOS si aggiorna per iPhone XS

Benchè iPhone XR sia in grado di utilizzare molte delle stesse funzioni della fotocamera di iPhone X e iPhone XS, non è però in grado di sfruttare le stesse potenzialità della modalità ritratto, che può essere usata solo sulle persone, non su oggetti e animali come per gli altri modelli di iPhone.

Gli sviluppatori dietro la popolare app fotocamera Halide (capaci di correggere alcune difetti della fotocamera di iPhone XS), affermano però di aver trovato dati di profondità su iPhone XR e di poter abilitare la modalità Ritratto per oggetti e animali sulla loro app.

Con l’app Fotocamera di serie su iOS, se si prova a scattare una foto in modalità Ritratto con iPhone XR di un animale o di un oggetto, apparirà un messaggio che indica “Nessuna persona rilevata”.

In un post su Reddit gli sviluppatori di Halide hanno rivelato di essere stati in grado di abilitare la modalità ritratto anche su oggetti e animali e presto saranno probabilmente in grado di rilasciare una versione dell’app Halide che consentirà la modalità Ritratto di iPhone XR su tutti i tipi di soggetti.

Ci saranno comunque dei limiti: gli sviluppatori di Halide sostengono che la modalità Ritratto di iPhone XR sembra essere “più capricciosa in alcune impostazioni” rispetto all’iPhone XS. Inoltre, notano che la mappa di profondità dell’iPhone XR ha una risoluzione inferiore rispetto agli iPhone a doppia fotocamera, benchè utilizzabile.

Se quanto affermato da Halide è vero, significa che le app di terze parti dovrebbero essere in grado di abilitare una forma di modalità Ritratto per tutti i soggetti (sempre che Apple non si opponga in qualche modo).

La modalità ritratto limitata ai soli volti delle persone (nemmeno particolarmente efficace, come notato nella nostra recensione) è probabilmente una della maggiori delusioni riguardo alla fotocamera di iPhone XR. Delusione che si acuisce se si considera come Google abbia già mostrato con i suoi Google Pixel come sia possibile realizzare degli impeccabili effetti bokeh in modalità ritratto su qualunque soggetto senza bisogno di due obbiettivi. La speranza è che qualcuno, come Halide, possa metterci un doverosa pezza.