Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » HomePod con schermo, il primo della specie arriva nel 2024

HomePod con schermo, il primo della specie arriva nel 2024

Pubblicità

Apple sta cambiando la sua strategia per la casa smart e tra i prodotti centrali del nuovo corso sembra che il primo HomePod con schermo (qui il modello 2023), in lavorazione ameno dal 2021 ma probabilmente anche prima, avrà un ruolo importante, se non addirittura da protagonista, questo a partire dall’inizio del 2024, periodo di lancio indicato dal ben informato Ming Chi Kuo.

Ci sarà un rinnovo totale del design, ma anche un forte ampliamento delle funzioni offerte rispetto a quanto visto finora. Secondo l’analista il primo HomePod di questa specie metterà a disposizione uno schermo touch da 7 pollici e, proprio grazie al display renderà più semplice e profonda l’integrazione con gli altri computer e dispositivi Apple.

Andrà a competere soprattutto con gli Echo Show di Amazon e anche Google Nest: anche se il report non offre indizi, è facile immaginare funzioni simili a quelle dei concorrenti contestualizzate nel mondo Apple.

HomePod con schermo, il primo della specie arriva nel 2024

Per esempio la possibilità di visualizzare contenuti e informazioni tramite app dedicate, videochiamate e videoconferenze tramite FaceTime, previsioni meteo, giochi, ricette con istruzioni video, la riproduzione di film e serie TV tramite Apple TV+, la visualizzazione di foto e video personali, il controllo dei dispositivi per la casa smart e altro ancora.

Negli scorsi anni Mark Gurman ha segnalato lavori in corso su un dispositivo che fonde Apple TV e HomePod, così come anche un HomePod con schermo montato su un braccio robotico, come già visto in Echo Show 10, infine anche un HomePod video da appendere alla parte, una sorta di iPad come centrale per casa smart.

Anteprima Macitynet, HomePod 2, la grande musica di Apple

Per realizzare il dispositivo in arrivo Apple ha incaricato la cinese Tianma come fornitore esclusivo dei display. Se la collaborazione andrà bene è probabile che Cupertino aumenti ordinativi e importanza degli incarichi assegnati a questo fornitore, nuovo per Apple ma di lungo corso per l’universo Android.

Il nuovo HomePod con schermo potrebbe continuare a funzionare con la variante di tvOS come visto finora, ma in passato altri indizi puntavano alla piattaforma homeOS.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Prezzo sempre più giù per Apple Watch 9, sconto fino al 20%

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno ad un nuovo minimo. Li potete comprare con un ribasso di 90 € pagandoli anche a rate senza interessi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità