Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Droni e UAV » Di notte all’IKEA volano i droni magazzinieri

Di notte all’IKEA volano i droni magazzinieri

Pubblicità

Più di 100 droni contano le scorte nei negozi IKEA, anche in Italia: ne parla INGKA, la società responsabile legalmente della maggior parte dei negozi del colosso svedese, che in un post sul blog spiega come questi volino all’interno dei magazzini per monitorare l’inventario durante le ore in cui non c’è personale, e di come lo facciano in totale autonomia.

I droni li ha costruiti Verity, una società specializzata nella creazione di veicoli autonomi volanti per magazzini e concerti fondata da Raffaello D’Andrea, uno dei creatori di Kiva Systems, oggi meglio conosciuta come Amazon Robotics. Sono stati provati per la prima volta nel 2020 nei negozi svizzeri, ma oggi sono già operativi nei negozi IKEA in Italia e in altri paesi tra cui Belgio, Croazia, Slovenia, Germania e Paesi Bassi, per un totale di 16 sedi.

Cosa fanno i droni

All’epoca lo stesso D’Andrea spiegò che i droni funzionano decollando da una stazione di ricarica e poi recandosi autonomamente verso ogni scaffale presente nel magazzino per catturare immagini, video e scansioni 3D di tutti gli articoli. Terminato il lavoro, i droni tornano alla stazione di ricarica, dove scaricano anche i dati raccolti.

IKEA dice che i droni aiutano a migliorare la precisione per quanto riguarda la disponibilità dei prodotti e rendono il posto di lavoro «più ergonomico» perché evitano ai dipendenti di contare manualmente le scorte, aiutandoli anche a determinare se qualcosa manca o si trova nel posto sbagliato.

IKEA usa i droni per contare le scorte nei negozi

Non solo droni

Comunque questa non è l’unica soluzione tecnologica usata dalla multinazionale svedese per semplificare il lavoro nei magazzini: ad esempio nel negozio di Covina, in California, viene impiegato un sistema di scaffalature automatizzato che ha permesso di eliminare la maggior parte dei carrelli elevatori, mentre in Croazia ci sono «piccoli robot radiocomandati» che recuperano i bidoni che contengono i prodotti e li consegnano ai dipendenti durante l’evasione degli ordini.

«Droni e strumenti avanzati come i robot per il prelievo delle merci» spiega Tolga Öncu, responsabile della vendita al dettaglio di Ingka Group, «è un vero vantaggio per tutti: migliora il benessere dei nostri colleghi, riduce i costi operativi e ci consente di diventare più accessibili e convenienti per i nostri clienti».

Negli scorsi giorni IKEA ha lanciato un versatile speaker Bluetooth, perfetto per cantare sotto la doccia, con caratteristiche interessanti a meno di 15 euro. Tutti gli articoli che parlano di IKEA sono disponibili da questa pagina, invece tutto ciò che riguarda la Casa Smart è disponibile nella sezione dedicata di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Minimo storico iMac con M3, solo 1299 €

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 8-core, solo 1299 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità