Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » Il panno Apple è di nuovo disponibile

Il panno Apple è di nuovo disponibile

Introdotto nel mese di ottobre 2021 insieme ai MacBook Pro 2021, il panno Apple per pulire gli schermi è andato subito esaurito ed era impossibile acquistarne uno con consegna prima delle feste di Natale: ora però è tornato disponibile sia per l’acquisto su Apple Store online che nei negozi della catena Apple Store.

La prima apparizione dello speciale panno Apple per pulire gli schermi è avvenuta nel 2019 insieme ai Mac Pro: è infatti incluso nella confezione del monitor Apple Pro Display XDR, il primo con tecnologia mini LED e rivestimento nano texture.

Un salto in avanti di due anni: nel 2021 la multinazionale di Cupertino ha deciso di renderlo disponibile per la prima volta come accessorio acquistabile separatamente. In particolare è consigliato per pulire lo schermo dei MacBook Pro 14 e 16 pollici con processori Apple Silicon M1 Pro e M1 Max, entrambi dotati di schermi mini LED (qui la recensione di macitynet).

Apple, il panno per pulire gli schermi torna disponibile

Inaspettatamente lo speciale straccio Apple ha registrato un successo clamoroso. Questo almeno a giudicare dai lunghissimi tempi di consegna rilevati nelle ultime settimane dello scorso anno. Vero che l’intero settore della tecnologia (e non solo) è stato segnato dalla scarsità di componenti, con problemi di produzione e approvvigionamento che potrebbero aver interessato anche il panno Apple, in ogni caso è anche possibile che Apple abbia sottostimato la domanda da parte degli utenti.

Già nei primi giorni del 2022 le notizie che trapelano dalla catena di fornitura Apple indicano che i problemi di produzione e scorte si stanno risolvendo, nel frattempo Apple ha con ogni probabilità adeguato gli ordinativi di produzione del suo panno per soddisfare l’ingente richiesta di mercato. Sta di fatto che il panno Apple per pulire gli schermi è tornato disponibile in USA nelle scorse ore ed ora la disponibilità è stata aggiornata anche in Italia.

Chi lo ordina oggi su Apple Store online in Italia lo riceve già il giorno successivo, mentre chi ha fretta e abita non distante da un negozio Apple Store può tentare di acquistarlo di persona direttamente nel negozio più vicino. Nel momento in cui scriviamo è indicato come subito disponibile presso Apple Store Piazza Liberty a Milano, oltre che in Apple Le Gru a Grugliasco (Torino) e Apple via Rizzoli a Bologna. Nelle prossime ore e giorni è probabile che l’elenco della disponibilità si ampli ulteriormente.

Se pensate che l’idea di un panno Apple sia quantomeno insolita, date un’occhiata ai jeans di Samsung oppure al fischietto Tesla.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità