Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iOS 14 aggiorna la notifica per acqua e liquidi in iPhone

iOS 14 aggiorna la notifica per acqua e liquidi in iPhone

Pubblicità

Nel nuovo iOS 14, Apple ha aggiornato il sistema di rilevamento di acqua e liquidi nel connettore di iPhone, avvisando l’utente di non provare a effettuare la ricarica per impedire danni alle componenti interne. L’utente ora può ignorare l’avviso e continuare a suo rischio e pericolo.

Quando viene identificata la presenza di umidità nella porta Lightning, iOS visualizza una notifica che riporta: “Ricarica non disponibile” oppure “Liquido rilevato nel connettore Lightning”. Il messaggio relativo alla ricarica spiega che il liquido è stato individuato nella porta del connettore ed esorta l’utente a scollegare il cavo di ricarica per permettere alla porta di asciugare il liquido all’interno. “In questo momento la ricarica può danneggiare il tuo iPhone”, si legge nella parte finale della notifica.

Un “sistema di emergenza” in iOS 14 individua acqua e liquidi nel telefono

A riferire dell’aggiornamento della notifica è Mark Gurman di Bloomberg che a quanto pare ha notato l’avviso dopo un imprevisto e ha condiviso la schermata di avvertimento su Twitter. Sulla notifica appaiono le opzioni per disabilitare questa funzione o ignorarla, con ovvie potenziali conseguenze in termini di danni. Sebbene è consigliabile non caricare iPhone quando è bagnato, potrebbe essere necessario farlo in caso di emergenza. Ricollegando l’iPhone al cavo Lightning o a un accessorio collegato alla porta Lightning, si ha la possibilità, in caso di emergenza, di ignorare l’avviso che segnala la presenza di liquido e caricare l’iPhone.

Gli iPhone più recenti (da iPhone 7 in poi) sono resistenti all’acqua, agli schizzi e alla polvere; Apple spiega che resistenza all’acqua, agli schizzi e alla polvere NON è una caratteristica permanente e potrebbe diminuire nel tempo, con la normale usura. I danni causati dai liquidi in condizioni al di fuori del rating di grado IP67 e IP68 non sono per questo motivo il più delle volte coperti dalla garanzia.

Resistenza ai liquidi o meno, è meglio ridurre al minimo l’esposizione ad acqua e altri liquidi (profumi, cibi, bevande, ecc.). Se l’iPhone si bagna, è bene asciugarlo pulirlo semplicemente con un panno morbido (che non sfilacci), lasciarlo in un’area asciutta e ventilata. Per facilitare l’asciugatura, è bene collocare l’iPhone con il connettore Lightning rivolto verso il getto d’aria fresca di un ventilatore. È sempre bene non asciugare l’iPhone con fonti di calore esterne o inserendo oggetti estranei, come cotton fioc o tovaglioli di carta, nel connettore Lightning.

Per quanto riguarda la WWDC 2020, abbiamo scritto un articolo riepilogativo delle novità principali che potete leggere cliccando qui. Tutti gli articoli di approfondimento, inclusi quelli che parlano delle funzioni che troveremo su iOS 14 e iPad OS 14, sono raccolti in questa sezione del nostro sito web.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Panno pulizia originale Apple in sconto del 40%

Megasconto sul panno di Apple, risparmio del 40%

Su Amazon il panno originale Apple per la pulizia dei suoi dispositivi va in forte sconto. Considerato la migliore soluzione per avere un display o lo chassis sempre brillanti, costa 14,90€ il minimo di sempre
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità