Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad News » iOS 18 con AI per trascrivere e riassumere riunioni e lezioni

iOS 18 con AI per trascrivere e riassumere riunioni e lezioni

Pubblicità

Apple intende integrare in iOS 18 (ma anche iPadOS 18 e macOS 15) nuove funzionalità basate su Intelligenza Artificiale AI per offrire trascrizione e riepilogo di audio in tempo reale. A riferirlo è il sito Appleinsider riferendo che a Cupertino sono al lavoro su funzioni che consentono di ottenere sunti da trascrizioni audio, richiamabili da app quali Note, Memo Vocali e altre ancora.

Apple sta testando questa e altre novità, come funzionalità previste per gli aggiornamenti dei futuri sistemi operativi (iOS 18, iPadOS 18, ecc.). versioni che saranno presentate in anteprima alla WWDC24 (conferenza sviluppatori) di giugno.

L’app Memo Vocali sarà tra quelle aggiornate, con funzioni per lo “sbobinamento” dei testi, alla stregua della funzione “Segreteria diretta” che da iOS 17 consente di visualizzare una trascrizione in tempo reale del messaggio che qualcuno sta lasciando mentre parla e ottenere così un contesto immediato per la chiamata.iOS 18 con AI per trascrivere e riassumere riunioni e lezioni

La funzione di trascrizione sarà richiamabile dall’app Memo Vocali, aggiungendo l’opzione all’attuale finestra che appare quando si richiama l’app. Funzionalità di trascrizione vocale saranno disponibili anche in Note, l’app che permette di prendere appunti al volo, creare elenchi, ecc. Una volta che l’audio è stato trasformato in testo, potrebbe essere dato in pasto a una ulteriore funzione “Riassunto”, ottenendo un sottoinsieme delle parti più importanti dell’originale, utile per abbreviazione documenti lunghi.

Quest’ultima funzionalità potrebbe essere utile a studenti, ai partecipanti di una conferenza e a tutti coloro che in generale utilizzano in modo massiccio l’audio come materiale di lavoro. In caso di dubbi su un’interpretazione, la versione originale del file audio dovrebbe essere sempre disponibile per l’ascolto. Una funzione di sintesi simile dovrebbe essere disponibile anche in Safari e nell’app Messaggi.

A novembre dello scorso anno è circolata voce di iOS come un “progetto ambizioso”, con importanti nuove funzionalità AI e altre ancora in termini di design, insieme a migliorie in termini di performance e sicurezza. Di questo e molto altro sapremo di più in occasione dell’annuale Worldwide Developers Conference (WWDC) che si terrà online dal 10 al 14 giugno 2024, evento nel corso del qual edovremmo capire meglio cosa ha in seebo Apple nella sua rincorsa verso l’Intelligenza Artificiale.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Prezzo sempre più giù per Apple Watch 9, sconto fino al 20%

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno ad un nuovo minimo. Li potete comprare con un ribasso di 90 € pagandoli anche a rate senza interessi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità