Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone 15 Pro Max, il modello replica sfoggia cornici super sottili

iPhone 15 Pro Max, il modello replica sfoggia cornici super sottili

Il noto YouTuber di Unbox Therapy ha recentemente pubblicato un video in cui mostra iPhone 15 Pro Max o meglio, mostra quella che dovrebbe essere l’esatta replica, un mockup non funzionante, proveniente dai produttori di custodie terze parti, che avrebbero avuto accesso agli schermi tecnici forniti da Apple. L’aspetto più importante sono le cornici estremamente sottili intorno allo schermo, come anticipato fin da marzo.

Nel video viene effettuato un confronto tra iPhone 14 Pro Max e quello che dovrebbe essere il diretto successore. Come sottolinea lo youtuber le cornici di iPhone 15 Pro Max sembrano essere “quasi dimezzate” rispetto al predecessore, prospettando un potenziale rapporto schermo-cornice superiore rispetto a qualsiasi altro smartphone.

Si prevede che entrambi i modelli di iPhone 15 Pro avranno cornici più sottili rispetto ai modelli iPhone 14 Pro, inclusi bordi pi e angoli più arrotondati, conferendo ai prossimi smartphone un look simile a quello di Apple Watch. Inoltre, si vocifera che il modello più grande, con schermo da 6,7 pollici, avrà cornici ancora più ridotte.

Secondo il noto leaker Ice Universe iPhone 15 Pro Max “batterà il record” di cornici sottili detenuto attualmente da Xiaomi 13, con il nuovo modello di Apple che presenterà una larghezza di soli 1,55 mm nel punto più sottile. Per fare un paragone, le cornici di iPhone 14 Pro misurano 2,17 mm, mentre quelle di Samsung Galaxy Ultra S23 sono pari a 1,95 mm.

Nel modello replica mostrato nel video risulta confermata la configurazione dei pulsanti sui nuovi modelli Pro, come già anticipato dalle indiscrezioni: un unico pulsante a bilanciere per il volume e un ulteriore pulsante configurabile tramite software, che sostituirebbe l’interruttore “mute”. Tutto questo lascia pensare che il modello presentato in video si basi su schemi preliminari.

iPhone 15 Pro, gli schemi confermano tasto azione e fotocamera più sottile
Immagine 9to5mac

Questo perché, mentre l’interruttore mute sembra essere stato definitivamente rimosso, i pulsanti del volume saranno probabilmente separati sui nuovi modelli di iPhone 15 Pro. I rumor su pulsanti tattili a stato solido e un nuovo motore Taptic sono stati invece smentiti dalle ultime indiscrezioni, e sembra che saranno presenti soltanto nei modelli dell’anno prossimo iPhone 16 Pro del 2024, come affermato da Mark Gurman di Bloomberg.

La nuova serie di iPhone 15, ricordiamo, è attesa per settembre di quest’anno. Per scoprire tutto ciò che sappiamo su iPhone 15 Pro è possibile fare riferimento direttamente a questa pagina, mentre qui trovate tutti sul modello standard e Plus.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità