fbpx
Home Macity Voci dalla Rete iPhone cresce a doppia cifra nei paesi del Golfo

iPhone cresce a doppia cifra nei paesi del Golfo

Nel quarto trimestre del 2020, le spedizioni di iPhone nei Paesi del Golfo sono aumentate del 55% rispetto al trimestre precedente: ciò è principalmente dovuto al lancio degli iPhone 12, la prima serie di Apple che si può connettere in 5G, e il ribasso dei prezzi della precedente linea 11. Secondo i dati raccolti da IDC (perché, lo ricordiamo, Apple non pubblica questi numeri da anni), in via più generale l’intero mercato degli smartphone è cresciuto in questo arco di tempo, con un numero di spedizioni totali aumentate del 2,5%.

Con regione del Golfo si intendono gli Stati arabi del Golfo Persico, che in realtà preferiscono usare il termine Golfo Arabico al posto del nome storico del Golfo Persico: si tratta dei sette stati arabi che confinano con il Golfo Persico, vale a dire Bahrain, Kuwait, Iraq, Oman, Qatar, gli Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita. Quest’ultimo è il Paese che più di tutti ha visto aumentare le spedizioni di smartphone durante il quarto trimestre dell’anno scorso: quasi la metà dei 2,26 milioni di unità spedite è arrivato lì. Buoni anche i numeri degli Emirati Arabi Uniti, in crescita rispetto al terzo trimestre 2020, che avrebbero raccolto il 26,1% delle spedizioni di smartphone complessive.

mercato iphone 12 golfo

Akash Balachandran, analista senior di IDC, sostiene che se non fosse stato per le note carenze nelle catene di approvigionamento di Apple, le spedizioni di iPhone sarebbero state anche maggiori. Ad ogni modo Apple resta comunque dietro a Samsung nella lista dei principali produttori di smartphone spediti nella regione del Golfo.

Allo stato attuale Samsung detiene il 42% della quota di mercato della regione del GCC dall’inglese Gulf Cooperation Council, il Consiglio di cooperazione del Golfo, un’organizzazione internazionale regionale e area di libero scambio che riunisce sei stati del Golfo Persico tra i maggiori produttori di petrolio, esluso l’Iraq, sebbene sia in calo del 3% in meno rispetto al terzo trimestre del 2020. Grazie al grande successo degli iPhone 12 e degli iPhone 11, nei Paesi del Golfo Apple è passata da una quota del 7% all’attuale 23%.

Sulle pagine di macitynet trovate le recensioni di iPhone 12 ProiPhone 1212 mini e anche 12 Pro Max: tutto quello che c’è da sapere sulla gamma attuale è in questo articolo. Invece tutto quello che sappiamo fino ad oggi su iPhone 13 lo trovate direttamente a questo indirizzo.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,811FansMi piace
93,093FollowerSegui