Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Klipsch abbraccia Dolby Atmos e AirPlay 2 per la sua nuova soundbar top di gamma

Klipsch abbraccia Dolby Atmos e AirPlay 2 per la sua nuova soundbar top di gamma

Il marchio Klipsch è ben noto nel mondo degli accessori audio, ed è un brand di lungo corso, tanto che in questo 2021 celebrerà il suo 75° anniversario. Festeggerà con una nuova gamma di soundbar, le Klipsch cinema soundbar 1200 e 800, ricche di funzionalità.

Da quando si è passati dalle televisoni a tubo catodico agli schermi piatti, con display più sottili, l’audio è sempre stato uno dei punti deboli delle TV, che hanno meno spazio per i driver audio e che spesso non riescono a produrre un suono particolarmente corposo. Per questo il ruolo delle soundbar è cresciuto di importanza nel tempo.

klipsch cinema soundbar 1
Cinema 1200

Come di consueto per marchio audio statunitense, le Cinema Sound Bar i questione sono state realizzate con materiali come il legno e utilizzano la tecnologia degli altoparlanti a tromba di Klipsch. A parte la serie Cinema 400, il resto delle soundbar annunciate funzionerà con l’app Klipsch Connect, in grado di fornire  aggiornamenti firmware per il prodotto, video guida alla configurazione, registrazione del prodotto e altro ancora. La personalizzazione dell’EQ e un telecomando virtuale, invece, arriveranno nell’agosto 2021.

Il modello di punta viene chiamato Klipsch Cinema 1200 con altoparlanti posteriori e  arriverà sul mercato ad un prezzo di 1.499 euro, ad Agosto.

Si tratta di una soundbar 5.1.4 canali, con potenza 1200 W e una risposta in frequenza di 22-20kHz. La periferica è larga 137 cm , popone 3 tweeter a cupola morbida da 25,4 mm, accoppiati all’altoparlante a tromba Tractrix, oltre a 6 woofer conici in fibra dalla forma ovale ad alto rendimento da 76,2 mm, 3 woofer a cono cerametallico ad alto rendimento da 76,2 mm (altezza), 3 woofer a cono in fibra composita ad alto rendimento da 76,2 mm, e un subwoofer da 12 pollici.

La soundbar gode di connettività Wi-Fi, Bluetooth 5.0, HDMI eARC, con gli altoparlanti DOlby Atmos anteriori e posteriori, che può anche decodificare le colonne sonore di Atmos rese in 7.1.4.

klipsch cinema soundbar 2

C’è il supporto per il passthrough 8K HDR (per i fortunati possessori di una TV 8K) con compatibilità Dolby Vision e una connessione eARC per la trasmissione audio di alta qualità. Sono inclusi due ingressi HDMI per collegare dispositivi esterni alla soundbar.

La connettività Wi-Fi porta il supporto di Google Assistant e Amazon Alexa, oltre a quello per Spotify Connect per riprodurre la musica direttamente dal servizio musicale, insieme alla possibilità di aggiungere la soundbar ai sistemi multi-room . Il telecomando in dotazione rileva il movimento e si illumina, con pulsanti per regolare i livelli del subwoofer e del surround, il volume, le modalità audio e gli ingressi.

Sistema soundbar Klipsch Cinema 800

Il modello più economico, invece, è Klipsch Cinema 800 Soundbar, sempre con Dolby Atmos a bordo, proposta ad un prezzo di 999 euro, con rilascio previsto ad Agosto prossimo. In questo caso si tratta di una soundbar da 800 W, con un sistema 3.1 e una risposta in frequenza di 28-20kHz. In questo caso si tratta di una periferica più piccola, con una larghezza di 121,9 cm.

klipsch cinema soundbar 4

Non rinuncia comunque a caratteristiche d’eccezione, come 3 tweeter a cupola morbida da 25,4 mm accoppiati all’altoparlante a tromba Tractrix, 4 woofer a cono composito in fibra ovale ad alto rendimento da 76,2 mm, e un subwoofer da 10 pollici.

In questo caso offre connettività Bluetooth 5.0, Wi-Fi, HDMI ARC, ingresso 3,5mm, ottico, uscita RCA. Come anticipato si tratta di una soundbar a 3.1 canali, quindi non ci sono altoparlanti upfiring per Atmos, ma può decodificare il 7.1.4 di Atmos.

Come per il fratello maggiore Cinema 1200, c’è un passthrough HDR 8K con Dolby Vision, connettività eARC e, se sei interessato ad aggiungere canali posteriori,  Cinema 800 può essere abbinato a altoparlanti wireless Surround 3 per una configurazione surround 5.1 .

Il Wi-Fi è ancora una volta integrato, consentendo funzionalità intelligenti grazie a Google Assistant, Amazon Alexa, AirPlay 2 e Spotify Connect, oltre a rendere possibile lo streaming multi-room. C’è anche spazio per due ingressi HDMI se si desidera collegare sorgenti esterne alla soundbar e tramite la TV.

Il telecomando in dotazione rileva il movimento e si illumina, con pulsanti per regolare i livelli del subwoofer e del surround, il volume, le modalità audio e gli ingressi.

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano di speaker e accessori audio si parte da questo collegamento.

Tutti i prodotti Klipsch si possono acquistare anche su Amazon a questo indirizzo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità