fbpx
Home iPadia iPad Software Microsoft attiva la Dark Mode per Office.com e per Outlook su iPhone,...

Microsoft attiva la Dark Mode per Office.com e per Outlook su iPhone, iPad e Android

Microsoft ha cominciato a offrire la possibilità di attivare la Dark Mode con le app di Microsoft 365, le applicazioni di produttività con servizi cloud dedicate alle attività aziendali e all’istruzione. La novità è già attiva per alcuni utenti con Office.com per web e dispositivi mobile e con l’app Outlook per dispositivi mobile.

La Dark Mode, com’è facile intuire, permette di attivare un’interfaccia scura che dovrebbe affaticare di meno la vista e ridurre anche il consumo energetico in abbinamento ai display OLED. Indipendentemente dai presunti benefici, molte persone preferiscono la modalità scura semplicemente per motivi estetici e per rendere meno “invadenti” strumenti vari visualizzati sullo schermo o più piacevole l’utilizzo di app varie di sera o notte.

Le app principali di Office (Word, Excel, PowerPoint, SharePoint, OneDrive, Planner e To-Do), offriranno la modalità dark in autunno, in concomitanza all’arrivo di Android 10 e iOS 13. Outlook effettuerà lo switch automatico alla modalità scura in base alle preferenze impostate dall’utente nel sistema operativo; toccherà poi a Planner e OneDrive per il web.

Microsoft ha predisposto la Dark Mode per Office.com e per Outlook su iOS e Android

Jon Friedman, a capo del team progettazione e ricerca di Microsoft, riferisce: “I nostri strumenti sono usati per velocizzare tutte le attività, dal lavoro di comunicazione agli eventi personali che comprendono amici e familiari che scambiano documenti condivisi.

Questo significa spesso guardare email, calendari o file in luoghi dove la modalità bianca di default potrebbe essere meno adatta, ad esempio velivoli oscurati, sale cinematografiche o nel letto di notte”. “Il nostro team di progettazione e ricerca ha posto particolare attenzione ai contesti dove le persone vogliono usare la dark mode e la risposta degli utenti è stata molto positiva”.

A detta di Friedman, molti utenti trovano l’esperienza con la Dark Mode “confortevole”; con l’interfaccia “nitida, chiara ed esteticamente piacevole”, evidenziando la possibilità di ridurre l’affaticamento degli occhi.

A questo indirizzo un nostro articolo su come funziona la Dark Mode con macoS 10.14 Mojave. Da iOS 13 e iPadOS sarà possibile attivare la Dark Mode anche su iPad e iPhone.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui