Home Macity Mac OS X Disponibile la prima Public Beta di macOS 12 Monterey

Disponibile la prima Public Beta di macOS 12 Monterey

Ora chiunque desideri provare in anteprima il prossimo sistema operativo per Mac può farlo: Apple ha infatti rilasciato la prima beta pubblica di macoS 12 Monterey. Il rilascio arriva a poche ore di distanza dalle distribuzioni dalle Public Beta di di iOS 15, iPadOS 15, watchOS 8 e tvOS 15.

Premessa sulle beta pubbliche

Anche se tutti possono scaricare le versioni preliminari dei vari sistemi operativi, queste per loro natura, NON sono stabili e, se installate su computer e dispositivi vari usati per lavoro o avete bisogno di stabilità assoluta, sconsigliamol’installazione delle beta giacché il corretto funzionamento dei sistemi operativi non è garantito.

Lo scopo delle beta è di far provare a un numero maggiore possibile di utenti le nuove funzioni, confidando in azioni imprevedibili che potrebbero portare alla luce bug o incompatibilità del software stesso. Le persone che testano le varie beta man mano disponibili, possono segnalare bug piccoli e grandi, al fine di arrivare a versioni definitive stabili e accettabili dal punto di vista dell’utente.

Come scaricare le versioni beta di Apple

Se volete rischiare, aiutando Apple a testare i futuri sistemi operativi, ecco come procedere per iscriversi al programma beta.

  1. Andate a questo indirizzo e fate click su sul pulsante “Sign in”.
  2. Dovete eseguire il login con il vostro Apple ID e la password. Se non avete un Apple ID fate click su “create one now” e seguite i vari passaggi per creare un nuovo account (bisogna indicare nome, cognome, email, indirizzo, scegliere una password, ecc).
  3. Dopo aver indicato Apple ID e password, fate click su “Sign in”
  4. Appare la licenza d’uso, l’accordo tra noi e Apple che bisogna leggere e accettare facendo click su “Accept”
  5. A questo punto bisogna scegliere la beta di nostro interesse; se vogliamo provare le beta di macOS bisogna scegliere la voce “enroll your Mac” e confermare indicando Apple ID e password.

macOS Monterey, molte novità sono riservate ai Mac più recenti

Se volete provare le beta di macOS

Se volete provare la beta di macOS 12 Monterey, fate prima un backup del vostro Mac. (qui vi spieghiamo come fare). Installate la beta solo su macchine che non usate per lavoro o sulle quali siete disposti a tollerare qualche malfunzionamento.

Se siete sicuri di voler proseguire, nella pagina proposta per la distribuzione delle beta fate click su “Download the macOS Public Beta Access utility”. Verrà scaricata l’utility che attiva nel sistema operativo la possibilità di scaricare le versioni beta. Avviate questa utility e, al termine dell’installazione, siete pronti per ottenere le beta: si apre la finestra “Aggiornamento Software” ed è possibile avviare il download.

macOS Monterey sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito Abbiamo dedicato già diversi articoli di approfondimento al futuro sistema operativo per Mac. Trovate tutto nel tag dedicato a macOS 12.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui