Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Qualcomm e Ferrari collaborano per auto più smart

Qualcomm e Ferrari collaborano per auto più smart

Qualcomm e Ferrari annunciano una collaborazione tecnologica strategica che punta ad accelerare la trasformazione digitale di Ferrari: Qualcomm sarà fornitore di soluzioni di sistema per il Cavallino rampante per le sue prossime vetture stradali, oltre che da Premium Partner per il team di Formula 1 della Scuderia Ferrari e per il team Ferrari eSports.

Ferrari lavorerà con Qualcomm Technologies per utilizzare Snapdragon Digital Chassis e portare gli ultimi progressi della tecnologia automobilistica sulle auto stradali del Cavallino.

Snapdragon Digital Chassis è composto da piattaforme aperte e scalabili collegate al cloud necessarie per i veicoli di prossima generazione, che comprendono la telematica e la connettività, l’abitacolo digitale, così come le funzioni ADAS (Advanced Driver Assistance Systems, ovvero Sistema Avanzato di Assistenza alla Guida): utilizza una architettura unificata per offrire maggiore sicurezza ed esperienze digitali coinvolgenti e aggiornabili.

Qualcomm e Ferrari collaborano per auto più smart

Come parte dell’accordo, Qualcomm Technologies e i suoi partner lavoreranno anche con Ferrari per progettare, sviluppare e integrare i cockpit digitali di Ferrari.

Qualcomm inizierà a essere Premium Partner del team di Formula 1 della Scuderia Ferrari all’inizio della stagione 2022 del FIA Formula One World Championship dove Snapdragon sarà presente sulle nuove monoposto F1-75 della Scuderia. Anche le attività di eSports del marchio di Maranello saranno parte della partnership ufficiale.

«Crediamo che l’innovazione richieda che i leader di mercato lavorino insieme» dichiara Benedetto Vigna, CEO di Ferrari. «Grazie a questo accordo con Qualcomm Technologies, espandiamo le nostre conoscenze nelle tecnologie digitali e nelle aree del web 3.0 con un grande potenziale per l’automotive e il motorsport. Crediamo che le partnership di valore, e un’interpretazione distintiva della Ferrari, in ultima analisi, migliorino l’eccellenza del prodotto».

«Siamo entusiasti di vedere la nostra leadership nella tecnologia automobilistica giocare un ruolo integrale in questa nuova relazione strategica con la Ferrari» dichiara Cristiano Amon, CEO di Qualcomm. «Non vediamo l’ora di contribuire a plasmare ciò che il futuro ci riserva mentre lavoriamo insieme per portare esperienze di guida di livello mondiale ai loro clienti attraverso il nostro Snapdragon Digital Chassis».

«Sono orgoglioso di lavorare con un produttore automobilistico così iconico con sede in Italia» dichiara Enrico Salvatori, Senior Vice President e President Europe/MEA, Qualcomm Europe. «Snapdragon Digital Chassis, offre piattaforme automotive aperte, scalabili e complete che comprendono semiconduttori, sistemi, software e servizi che permetteranno alla Ferrari di trasformare i propri veicoli per l’era digitale».

Nel mese di giugno 2021 Ferrari ha annunciato l’accordo con Amazon per la fornitura di servizi cloud, apprendimento automatico e intelligenza artificiale. Sempre lo scorso anno sono emerse indiscrezioni di trattative tra Apple e Ferrari per Apple Car. Ferrari collabora anche con la società LoveFrom di Jony Ive, leggendario ex responsabile del design di Apple.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Recensione iPhone 14 Plus temp

iPhone 14 Plus 128 GB al minimo, sconto di quasi il 20%

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso sul prezzo già ribassato da Apple euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 128 GB al minimo storico a 795€

Ultimi articoli

Pubblicità