Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Tutorial e FAQ » Come scoprire le app Mac a 32 bit che potrebbero rallentarvi ora e bloccarsi con Catalina

Come scoprire le app Mac a 32 bit che potrebbero rallentarvi ora e bloccarsi con Catalina

MacOS Hig Sierra è stato l’ultimo sistema operativo di Cupertino ad accettare app Mac a 32 bit senza compromessi, e già con le prime beta di macOS High Sierra 10.13.4 gli utenti venivano informati che tali applicativi avrebbero potuto influenzare negativamente le prestazioni della macchina.

A partire da macOS 10.5 Catalina tutte le app Mac a 32 bit dovrebbero sparire dal panorama. Ecco come scoprire quali app Mac a 32 bit avete attualmente installate anche se avete aggiornato a Mojave e soprattutto quelle che non saranno più funzionanti con Catalina.

Già da macOS 10.13.4 c’è la presenza di un avviso che compare quando si avviano per la prima volta vecchie applicazioni a 32 bit: il sistema operativo avverte che in futuro questi software potrebbero non funzionare (“Lo sviluppatore deve aggiornare l’app per migliorarne la compatibilità”). Questa scelta non è una novità e Apple da tempo ha spiegato che macOS 10.13 era l’ultima versione che accettava app a 32 bit “senza compromessi”.

"Lo sviluppatore deve aggiornare l'app".

Il sistema per scoprire quali app Mac a 32 bit girano sul vostro sistema è molto semplice. La prima cosa da fare è cliccare sul simbolo della Mela presente nell’angolo in alto a sinistra sulla barra di sistema. Da qui, cliccare su “Informazioni su questo Mac“.

quali app Mac a 32

Nella successiva schermata si dovrà cliccare su “Resoconto di sistema“. In questa successiva finestra sono molte le informazioni disponibili sulla nostra macchina, ma per quel che qui interessa è necessario cliccare sulla voce Applicazioni, che si trova sotto il menu “Software”.

Da qui, è possibile vedere, nell’ultima colonna a destra, tutte le applicazioni che supportano l’architettura a 64 bit. Naturalmente, laddove accanto al nome dell’app dovesse esserci la dicitura “No” sotto la colonna “64bit”, vorrà dire che si tratta di una app Mac a 32 bit.


Questa, allora, necessiterà al più presto di essere aggiornata da parte dello sviluppatore. Se si tratta di app molto note non ci sarà nulla di cui temere, saranno aggiornate a breve; nel caso di app obsolete o il cui sviluppo è stato abbandonato, sarà meglio cercare al più presto una alternativa prima che il nuovo sistema operativo vi dica da solo quali sono le app che stanno rallentando il vostro Mac.

Su macitynet.it trovate centinaia di tutorial dedicati al Mac: partite da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità