Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » iPad Pro 13″ smontato, la batteria si può cambiare più facilmente rispetto a prima

iPad Pro 13″ smontato, la batteria si può cambiare più facilmente rispetto a prima

Pubblicità

iFixit, il sito che vende parti di ricambio noto soprattutto per le guide allo smontaggio dei prodotti, ha condiviso un filmato con il “teardown” di un iPad Pro da 13″ 2024 e di una Pencil Pro.

Il modello da 13″ è il dispositivo più sottile di Apple e vanta una differente disposizione strutturale interna, cambiamenti che migliorano la rigidità del dispositivo e contribuiscono a migliorare la dissipazione del calore

Dal video emergono cambiamenti nel design dell’iPad Pro 2024 che rendono il tablet più facile da riparare, mentre si evince che l’Apple Pencil – al contrario – non è per nulla riparabile.

Una volta rimosso il display, delle viti e il connettore del microfono frontale, si notano alcuni cambiamenti rispetto alla precedente generazione, scelte che rendono la riparazione più facile.

Dal filmato si comprende che ora è più facile sostituire la batteria, un notevole miglioramento rispetto alla precedente generazione, operazione che è possibile portare a termine senza bisogno di rimuovere prima ulteriori componenti del dispositivo.

A proposito di batteria, questa è da 38,99 Wh, leggermente inferiore rispetto ai 40,33 Wh di prima; Apple indica ad ogni modo fino a 10 ore di navigazione web in Wi‑Fi o di riproduzione video, grazie alla migliore efficienza del chip M4 e una migliore dissipazione del calore. Nuove opzioni nelle impostazioni consentono, inoltre, di tenere in forma la batteria.

Passando invece alla Apple Pencil Pro, questa non è riparabile. iFixit ha inciso un lato dell’alloggiamento in plastica della penna con un taglierino ad ultrasuoni per accedere all’interno, ma questo è servito solo per la curiosità di vedere alcuni componenti quali i magneti e la bobina usata per la ricarica a induzione. L’interno della Apple Pencil mostra ad ogni modo delle migliorie possibili da nuovi componenti: un giroscopio permette di ruotare Apple Pencil Pro per regolare con precisione l’angolazione del tratto o della pennellata mentre si scrive o si disegna; un motore aptico consente di offrire feedback quando si fa doppio tap o si premi con le dita, utile per conferma il comando con una leggera pulsazione. Dal punto di vista del riparatore, se un oggetto del genere si rompe, è solo spazzatura elettronica: non è in pratica possibile effettuare nessun tipo di intervento.

Tutte le novità sui potenti iPad Pro M4, i primi in assoluto con schermo OLED, in questo articolo di macitynet, invece per iPad Air M2 2024 si parte da qui.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità