Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » WhatsApp potenzia i messaggi che si autodistruggono

WhatsApp potenzia i messaggi che si autodistruggono

I messaggi che si autodistruggono in WhatsApp piacciono agli utenti ed è per questo che il servizio di messaggistica di proprietà Facebook (Meta) ha trovato il modo di migliorare questa funzione: attraverso un aggiornamento che gli utenti stanno ricevendo in questi giorni, la scomparsa dei messaggi nelle chat singole può essere attivata come impostazione predefinita per tutte le nuove chat, in modo tale che l’utente non debba ricordarsi di farlo manualmente ogni volta che comincia a parlare con un nuovo contatto.

Al primo messaggio ricevuto, una notifica informa entrambe le parti che tale funzione è attiva e che lo è per impostazione predefinita, in modo tale che il mittente non pensi che sia qualcosa di personale contro di lui. Poi eventualmente l’utente può decidere di disabilitare questa funzione per quella determinata chat, ma per impostazione predefinita può comunque far sì che ogni nuovo incontro virtuale sulla piattaforma venga poi eliminato alla scadenza fissata.

Bozza automatica

E anche in questo c’è una novità: se fino a oggi l’utente poteva attivare i messaggi che si autodistruggono solamente dopo una settimana, ora in WhatsApp, ora ci sono altre due opzioni tra cui scegliere, ovvero dopo un giorno oppure dopo tre mesi, con una scadenza quindi molto più vicina o molto lontana in modo da adeguarsi alle preferenze di chi ne farà uso.

«Se un utente non apre WhatsApp entro 24 ore, sette giorni o 90 giorni, il messaggio scomparirà dalla chat. Tuttavia, l’anteprima del messaggio potrebbe essere ancora visualizzata nelle notifiche fino all’apertura dell’app». Allo stesso modo «quando rispondi a un messaggio, viene citato il messaggio iniziale. Se rispondi a un messaggio che scompare, il testo citato potrebbe rimanere nella chat dopo la durata selezionata» e permane anche quando un messaggio che scompare viene inoltrato in un’altra chat, mentre scompaiono se fanno parte di un backup al momento del ripristino di quest’ultimo.

whatsapp autodistruggono

Questo cambiamento riguarda soltanto le chat uno-a-uno e non quelle di gruppo, anche se per queste ultime c’è una nuova opzione che in fase di creazione permette di abilitare la scomparsa dei messaggi. Inoltre non influenza il funzionamento delle singole chat già esistenti, ma solo le nuove. Il controllo resta comunque totalmente nelle mani dell’utente, che può decidere di disabilitare questa opzione in modo da non averla come impostazione predefinita e utilizzarla manualmente dove lo ritiene più opportuno.

Come dicevamo questo aggiornamento sta già avvenendo negli account degli utenti Whatsapp ed è disponibile su tutte le piattaforme: le istruzioni su come usare le nuove funzioni sono disponibili nelle FAQ del servizio.

Negli scorsi giorni è arrivato Sticker Maker per creare adesivi personalizzati in WhatsApp versione web: ne abbiamo parlato in questo articolo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità