fbpx
Home Macity Internet Apple conferma gli sviluppatori Small Business Program

Apple conferma gli sviluppatori Small Business Program

Apple ha annunciato l’iniziativa Small Business Program a novembre e le registrazioni sono iniziate nei primi giorni di dicembre: a distanza di poche settimane la multinazionale di Cupertino inizia a confermare l’avvenuta registrazione ai primi sviluppatori che hanno aderito al programma.

Ricordiamo che Apple Small Business Program permette agli sviluppatori che fatturano meno di un milione di dollari all’anno su App Store, di corrispondere a Cupertino una percentuale del 15%, invece della tradizionale e storica commissione del 30% trattenuta a tutti i programmatori registrati in vigore fin dalla nascita del negozio digitale di Cupertino.

Apple conferma gli sviluppatori Small Business Program

Il dimezzamento della commissione trattenuta da Apple è stato introdotto dopo mesi durante i quali si sono intensificate le indagini e le attenzioni degli enti antitrust in numerosi paesi nel mondo sulle regole di App Store e sulle percentuali trattenute da Apple. La mossa sembra puntare anche a calmare le numerose proteste e critiche provenienti da diversi sviluppatori che ormai da tempo mettono in discussione condizioni, regole e percentuali di App Store.

Così, anche se l’iniziativa di Apple Small Business Program sembra arrivare un po’ in ritardo, è stata accolta positivamente da tutti i piccoli sviluppatori che ora possono disporre di più fondi. In questo articolo riportiamo da MacRumors il messaggio email inviato da Apple ai primi sviluppatori registrati al nuovo programma. Cupertino prevede che questa iniziativa permetterà di incrementare il commercio digitale, creare nuovi posti di lavoro e metterà a disposizione più fondi che i piccoli sviluppatori potranno reinvestire nelle proprie società.

I vincitori del Best of 2020 dell’App Store hanno ricevuto un vero e proprio premio

Da mesi App Store è sotto la lente di ingrandimento da parte degli enti antitrust in diversi paesi nel mondo, oltre che preso di mira dalle critiche di alcuni sviluppatori, alcuni dei quali hanno anche formato una colazione contro regole e commissioni di App Store e anche di Google Play Store. Apple è in causa contro Epic Games dopo che lo sviluppatore ha introdotto un sistema di pagamento diretto che bypassava quello di Apple.

Tutti gli articoli che parlano di iPhoneiPad e Mac sono disponibili ai rispettivi collegamenti, invece tutto quello che c’è da sapere sui nuovi iPhone 12 lo trovate in questo approfondimento di macitynet. Sulle pagine di macitynet trovate anche le recensioni di iPhone 12 ProiPhone 1212 mini e anche 12 Pro Max.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui