fbpx
Home MacProf Foto Digitale Dal Wi-Fi della fotocamera al cloud: con image.canon il servizio di archiviazione...

Dal Wi-Fi della fotocamera al cloud: con image.canon il servizio di archiviazione gratuito di Canon

Nell’evento in cui sono state introdotte sul mercato italiano la nuova Reflex top di gamma 1D X Mark III  e la nuova reflex APS-C 850D Canon ha presentato un’altro componente del suo ecosistema che va dai sistemi di ripresa a quelli di proiezione, dalla stampa grande formato alla gestione delle immagini. 

Ed è proprio nel campo dei servizi per la gestione degli scatti che arriva l’annuncio di image.canon, un servizio gratuito e sempre attivo per il trasferimento di immagini e video direttamente su dispositivi e servizi web. 

Dal Wi-Fi della fotocamera al cloud: con image.canon il servizio di archiviazione gratuito di Canon
L’innovazione nella gestione delle immagini include anche l’archiviazione gratuita su cloud in modo automatico direttamente dalle fotocamere Canon abilitate. Questa soluzione aiuterà tutti gli amanti della fotografia – dai professionisti agli appassionati fino ai principianti – a conservare e condividere facilmente i propri scatti preferiti.

Immagini sempre connesse

image.canon va oltre la semplice archiviazione, fornendo agli utenti Canon il servizio più semplice per la gestione di tutti i contenuti, dagli scatti di famiglia ai workflow professionali. image.canon acquisisce le immagini degli utenti, inviate automaticamente o manualmente da una fotocamera Canon abilitata tramite connettività Wi-Fi, in un hub centrale: in questo modo i contenuti potranno essere inviati facilmente a dispositivi e servizi web tra cui Google Drive, Flickr e YouTube. 

Dal Wi-Fi della fotocamera al cloud: con image.canon il servizio di archiviazione gratuito di Canon

Le fotocamere Canon con connettività Wi-Fi, vendute a partire dal 2020, consentiranno agli utenti di godere dei vantaggi del trasferimento automatico in background direttamente su image.canon, se connesse a Internet. I nuovi strumenti sono dunque in grado di dialogare con le tecnologie del mondo 5G e di intelligenza artificiale.

Dal Wi-Fi della fotocamera al cloud: con image.canon il servizio di archiviazione gratuito di Canon

Spazio di archiviazione gratuito

Per un backup delle immagini sicuro e senza schede di memoria, è possibile collegare semplicemente la propria fotocamera Canon e usufruire dello spazio di archiviazione cloud gratuito per tutti i contenuti media, inclusi immagini in formato RAW e filmati 4K, per 30 giorni (ovviamente potete conservarle più a lungo spostandole nella memoria a lungo termine del dispositivo).

Si tratta di una soluzione adatta per coloro che amano scattare in velocità, per poi disporre di tutto il tempo necessario per rivedere i contenuti sui propri dispositivi e trasferirli ai servizi preferiti. 

Vengono create le copie di tutte le immagini nei formati per i social media e sono poi archiviate in una libreria personale. Gli utenti potranno, inoltre, usufruire di 10 GB di spazio di archiviazione a lungo termine per le loro immagini e filmati più importanti.

Dal Wi-Fi della fotocamera al cloud: con image.canon il servizio di archiviazione gratuito di Canon

Semplice gestione dei file

L praticità è il principio alla base di image.canon. Installando il downloader per PC dedicato per image.canon, è possibile scaricare rapidamente le immagini dalla fotocamera direttamente sull’hub. 

Questo processo, che necessita di connettività Wi-Fi, sarà automatico per alcune delle fotocamere Canon introdotte sul mercato a partire dal 2020.

Gli utenti Canon potranno anche riordinare facilmente le immagini e godere dei vantaggi della condivisione diretta tramite canali social o via e-mail ai contatti preferiti.

Dal Wi-Fi della fotocamera al cloud: con image.canon il servizio di archiviazione gratuito di Canon

Dopo il lancio a inizio di aprile, image.canon consentirà il trasferimento automatico delle immagini a servizi come Google Drive. Da giugno 2020, image.canon amplierà sia la sua partnership con Google includendo alcuni servizi come il backup in qualità originale con Google Foto tramite Google One, un piano di abbonamento per spazio aggiuntivo di archiviazione e una partnership con Adobe Creative Cloud (anche in questo caso per un piano di abbonamento).

Per ulteriori informazioni su image.canon, visitare il sito dedicato che offre anche le informazioni sulla compatibilità dei vari modelli.

Offerte Speciali

Altro che iPhone XR: iPhone XS 64 GB a 705,90 euro

Altro che iPhone XR: iPhone XS Max 64 GB ancora a 799 euro

Su Amazon crolla il prezzo di iPhone XS Max ora arriva 799 euro, il prezzo più basso di sempre per il grande rivenditore on line
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,362FansMi piace
95,033FollowerSegui