fbpx
Home In Primo Piano iPad Pro 2020 contro iPad Pro 2018, differenze e quale scegliere

iPad Pro 2020 contro iPad Pro 2018, differenze e quale scegliere

Solo qualche giorno fa Apple ha presentato il nuovo iPad Pro 2020, la naturale evoluzione del tablet di fascia alta, la cui ultima e precedente revisione risaliva all’ormai lontano 2018.

Come sempre, ad ogni nuova release di hardware Apple ci si chiede quali siano le differenze con il modello precedente,  quindi tra iPhone Pro2020  e iPad 2018 non solo in quanto in termini di design ma in termini di prestazioni e di dotazioni hardware. Il tutto, naturalmente, finalizzato ad una scelta. Quale conviene comprare tra iPad Pro 2020 e iPad Pro 2018, visto che oggi il vecchio modello lo si trova prezzi convenienti.

Meglio scegliere l’ultima versione, o risparmiare qualcosa e volgere l’attenzione al modello precedente? Quel che ci offre il modello 2018 può bastare per i nostri scopi? Cerchiamo di scoprirlo insieme.

Design

Partiamo da uno degli aspetti più importanti, anche se non certamente l’unico: il design. E’ il primo elemento che viene percepito dall’utente, e che almeno a primo impatto è in grado di indirizzare la scelta dei consumatori. Da questo punto di vista, iPad Pro 2018 è stato uno dei restyling più importanti nell’ultimo decennio della storia di iPad. Probabilmente il più importante e sostanzioso in tutta la storia degli iPad.

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

Per la prima volta, infatti, nel 2018 Apple decise di abbandonare il pulsante fisico Home, in favore di cornici molto più ristrette, che hanno permesso di ingrandire la diagonale del display, senza incrementare di troppo le misure complessive del corpo. Ancora, nel 2018 è stato implementato per la prima volta il sistema di sblocco tramite Face ID, come su iPhone.

A livello estetico, allora, iPad Pro 2020 si mostra come particolarmente simile al predecessore, ad una prima occhiata quasi identico. Il “quasi”, però, è d’obbligo, perché una modifica sostanziale è immediatamente apprezzabile sul retro: iPad Pro 2020 monta due fotocamere posteriori, al posto del sensore singolo di iPad Pro 2018. Sulle specifiche tecniche del comparto fotografico torneremo in un secondo momento, ma a livello estetico il comparto camere di iPad Pro 2020 sembra richiamare quello di iPhone 11 Pro, con un alloggiamento quadrato.

L’estetica, dunque, non è certamente un fattore determinante nell’acquisto, e la sola differenza visiva della fotocamera posteriore non servirebbe a giustificare l’acquisto dell’uno o dell’altro.

Prestazioni

Trattandosi di un aggiornamento rispetto al predecessore, è naturale che le prestazioni del modello più recente siano più elevate rispetto a quello del 2018. Anche da questo punto di vista, però, è bene non aspettatevi un salto così netto, come nel 2018 rispetto alle versioni precedenti. A livello di processore, mentre il precedente modello monta il chip A12X Bionic, l’attuale fa un passo avanti con il chip A12Z Bionic.

iPad Pro 2020 contro iPad Pro 2018, differenze e quale scegliere

Il chip A12Z Bionic è nato per sfruttare appieno la potenza delle app professionali, quindi ottimizzato per il montaggio di video 4K, progetti in 3D e per l’uso della realtà aumentata. Il design termico ottimizzato rende possibili prestazioni di picco superiori e permette di lavorare più a lungo alla massima potenza: aspetti fondamentali per i professionisti abituati a correre contro il tempo. E questo anche grazie al Neural Engine di Apple.

A conti fatti, però, a giudicare dai molteplici video apparsi in rete, sembra che la velocità nell’esecuzione dei giochi più pesanti, ma anche nelle operazioni di editing video, non mostrino una così grande differenza. Alle volte, complice anche la mancata ottimizzazione dei giochi, iPad Pro 2018 sembra caricare prima, mentre sul fattore editing la versione 2020 ha sempre la meglio, seppur di una manciata di centesimi di secondo.

Quanto alla RAM, sebbene non ci sia ancora ufficialità, sembra che tutti i modelli di iPad Pro 2020 montino 6 GB di RAM, mentre su alcune varianti del modello precedente vengono montati “solo” 4 GB di RAM.

Avrete capito che, sebbene iPad Pro 2020 sia oggettivamente più potente, perché l’hardware è stato migliorato, nell’utilizzo di tutti i giorni queste differenze potrebbero non essere poi così evidenti agli occhi dell’utente “comune”. Per questo motivo, sebbene il vincitore nel round “prestazioni” debba essere iPad Pro 2020, questo potrebbe non essere ancora un motivo così dirimente nella scelta dell’uno o dell’altro modello.

Fotocamera

Una delle novità più importanti di questo iPad Pro 2020 è il reparto fotocamere. Sul posteriore passano da una a due. Oltre al sensore da 12MP, questo nuovo iPad ne affianca uno da 10 MP Ultrawide, anche se la vera novità è il sensore LiDAR, accolta come una rivoluzione nel settore tablet che porterà enormi benefici nelle app di realtà aumentata.

Apple ha presentato il nuovo iPad Pro 2020 con scanner LiDAR e Magic Keyboard con trackpad

In pratica il sensore LiDAR porta fin da subito miglioramenti per tutte le app che sfruttano ARKit per posizionamento, cattura dei movimenti, occlusione di persone e oggetti. Anche l’app Apple Metro in realtà aumentata risulta più potente e precisa. Per il momento si tratta di una potenzialità importante, che però non viene sfruttata a dovere, perché non esistono app in grado di sfruttare appieno il nuovo sensore, così per avere un giudizio completo e realistico occorre attendere per vedere come non solo Apple, ma anche e sopratutto gli sviluppatori terze parti sfrutteranno questa componente e le funzioni che rende possibili. Cupertino mostra cosa è possibile fare in un video.

Ad ogni modo, per quel che interessa alle finalità di questo articolo, che non è certo una recensione, bensì una comparazione tra i due modelli, non possono mancare alcune riflessioni. Chi acquista un iPad non lo farà principalmente per la sua macchina fotografica. E’ facile pensare, infatti, che gli amanti delle foto rivolgano la propria attenzione, se non ad una reflex, al più allo smartphone. Diverso il discorso per la camera anteriore: considerando iPad Pro uno strumento da lavoro, è la camera frontale, quella per le videoconferenze, che assume maggior valore. Da questo punto di vista iPad Pro 2020 non fa alcun passo in avanti, e presenta lo stesso modulo camera da 7MP rispetto alla versione 2018.

iPad Pro 2020 contro iPad Pro 2018, differenze e quale scegliere

Peraltro, Apple continua a mantenere la camera al centro della cornice superiore, mentre sono molti quelli che avevano auspicato un diverso posizionamento, al centro del lato lungo, considerando che iPad Pro potrebbe essere utilizzato sempre più spesso come sostituto di un Macbook, dunque in posizione orizzontale. Evidentemente, Apple continua ancora a considerarlo principalmente un tablet e, pertanto, indicando il naturale utilizzo in posizione portrait.

Dal punto di vista delle camere iPad Pro 2020 ha un sostanziale vantaggi, oggettivo e insito nel fatto di avere più sensori posteriori e, soprattutto, il sensore LiDAR. Se acquistate iPad Pro con l’intenzione di sfruttare maggiormente il versante AR, e quelli che saranno i futuri sviluppi pratici di questa tecnologia, allora non potrete che scegliere il modello nuovo. Viceversa, anche sotto questo punto di vista, iPad Pro 2018 potrebbe essere la scelta giusta, risparmiando qualche soldo.

Software e accessori

L’iPad Pro 2018 è arrivato sul mercato con iPadOS 12, tuttavia può essere aggiornato alla versione di iPadOS più recente, iPadOS 13.4 già installata su iPad Pro 2020. iPadOS offre una serie di funzionalità aggiuntive rispetto a iOS, come il supporto ai widget nella schermata principale e il supporto del cursore mouse.

iPad Pro 2020 contro iPad Pro 2018, differenze e quale scegliere

In generale, Apple offre aggiornamenti software ai suoi dispositivi per diversi anni. È possibile che l’iPad Pro 2020 ottenga ulteriori aggiornamenti in futuro rispetto all’iPad Pro 2018 considerando che è più recente. D’altra parte, al momento, i due hanno dispositivi hanno prestazioni software molto simili, ed è difficile sapere con certezza se, e quante versioni in più, iPad Pro 2020 supporterà rispetto al precedente modello. Apple non ha ancora interrotto il supporto iPadOS ad alcuno degli iPad Pro precedenti.

Sia l’iPad Pro 2018, che il modello 2020 offrono una gamma di funzioni speciali che certamente li rendono più evoluti dei modelli precedenti. Entrambi dispongono di Face ID, che funziona indipendentemente dall’orientamento del dispositivo. Entrambi supportano tutti i modelli di Apple Pencil (anche quella di seconda generazione) ed entrambi, grazie a iPadOS 13.4 (supportato anche da iPad Pro 2018) supportano mouse e trackpad. Ancora, entrambi supporteranno la prossima Magic Keyboard, quindi neppure la prossima tastiera Apple sarà elemento determinante nella scelta dell’uno e dell’altro.

Prezzi

Veniamo, adesso, ai prezzi, che in effetti possono davvero risultare un fattore importante nella scelta dell’uno o dell’altro modello. Risparmiare poco potrebbe indurre un utente ad acquistare comunque il nuovo modello, mentre un risparmio più importante, potrebbe indurlo a ponderare meglio la scelta.

Al momento, iPad Pro 11 pollici è in vendita con prezzi a partire da 899 euro per il modello Wi-Fi, e 1069 euro per il modello Wi-Fi + Cellular. Quanto ad iPad Pro 12,9 pollici, parte da un listino di 1119 euro per il modello Wi-Fi, e 1289 euro per il modello Wi-Fi + Cellular.

Apple non vende più ufficialmente i modelli precedenti, e così sarà necessario reperirli da altri store. Se si guarda, al momento in cui scriviamo, ai cataloghi delle grandi catene di elettronica, si scopre che la differenza di prezzo netto si aggira tra i 110 e i 130 euro. Su eBay o Amazon, invece, non sembrano esserci prezzi più invitanti, almeno al momento in cui scriviamo.

Schede tecniche

Apple iPad Pro 11 (2020) vs Apple iPad Pro 11 (2018)

Product Name

Apple iPad Pro 11 (2020)

Apple iPad Pro 11 (2018)

Product Image Apple iPad Pro 11 (2020) Apple iPad Pro 11 (2018)
Price 899,00 € 899,00 €
Our Rating 0.0 0.0
Brand Apple Apple
Category iPad iPad

Tablet

Apple iPad Pro 11 (2020)Apple iPad Pro 11 (2018)
In vendita da... Marzo 2020 Novembre 2018
Dimensioni 247.6 x 178.5 x 5.9 mm 247.6 x 178.5 x 5.9 mm
Peso 471 g 468 g
SIM Nano-SIM/ Electronic SIM card (Apple e-SIM) Nano-SIM/ Electronic SIM card (Apple e-SIM)
Schermo - Tipo LED retroilluminato LCD LED retroilluminato LCD
Schermo Dimensioni 11" 11"
Schermo - Risoluzione 2048 x 2732 pixel, rapporto 4:3 (~265 ppi densità) 2048 x 2732 pixel, rapporto 4:3 (~265 ppi densità)
Protezione Schermo Protezione olefobica Protezione olefobica
Sistema Operativo iOS 13 iOS 12
Chipset Apple A12Z Bionic (7 nm) Apple A12X Bionic (7 nm)
CPU Octa-core (4x Vortex + 4x Tempest) Octa-core (4x Vortex + 4x Tempest)
GPU Apple GPU (8-core graphics) Apple GPU (7-core graphics)
Lettore Card No No
Scheda microSD No No
Memoria Interna 128/256/512 GB,1 TB, 6 GB RAM 64/256/512 GB,1 TB, 4 GB RAM
Camera Principale 12 MP, f/1.8, (wide), 1/3", 1.22µm, dual pixel PDAF 10 MP, f/2.4, 11mm (ultrawide) TOF 3D LiDAR scanner (depth), riconoscimento volti, autofocus, quad-LED dual-tone flash 12 MP, f/1.8, 1/3", PDAF, riconoscimento volti, autofocus, quad-LED dual-tone flash
Camera - Altro Geo-tagging, video 4K simultaneo e immagine 8MP, touch focus, riconoscimento volti - sorriso, HDR (photo/panorama) Geo-tagging, video 4K simultaneo e immagine 8MP, touch focus, riconoscimento volti - sorriso, HDR (photo/panorama)
Video [email protected]/30/60fps, [email protected]/60/120/240 fps Gyro EIS [email protected]/60fps, [email protected]/60/120fps, [email protected]
Camera Fronte 7 MP, f/2.2, 32mm,[email protected]/60fps, riconoscimento volti, HDR Panorama 7 MP, f/2.2, 32mm,[email protected], riconoscimento volti, HDR Panorama
Suono - Altoparlante Stereo (4 speaker) Stereo (4 speaker)
Mini Jack 3.5 mm No No
Rete Cellulare GSM / CDMA / HSPA / EVDO / LTE GSM / CDMA / HSPA / EVDO / LTE
Wi-Fi wi-fi Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax, dual-band, hotspot Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, hotspot
Bluetooth 5.0, A2DP, LE, EDR 5.0, A2DP, LE, EDR
GPS A-GPS, GLONASS, GALILEO, QZSS (Wi‑Fi + Cellular soltanto) A-GPS, GLONASS, GALILEO, QZSS (Wi‑Fi + Cellular soltanto)
Radio FM No No
USB/Carica USB 3.1, Type-C connettore reversibile; connettore magnetico USB 3.1, Type-C connettore reversibile; connettore magnetico
Porte USB 3.1, Type-C USB 3.1, Type-C
Sensori Face ID, accelerometetro, giroscopio, sensore prossimità, barometro Face ID, accelerometetro, giroscopio, sensore prossimità, barometro
Batteria - Tipo Li-Ion 28.65 Wh - Non rimovibile - Power Bank/Reverse charging Fast charging 18W Li-Ion 29.37 Wh - Non rimovibile
Colori Silver, Space Gray Silver, Space Gray
Altro - Compatibile con Apple Pencil 2
- Siri comandi naturali
- iCloud cloud service
- MP3/WAV/AAX+/AIFF/Apple Lossless player
- MP4/H.264 player
- Audio/video/photo editor
- Editor documenti
- Compatibile con Apple Pencil 2
- Siri comandi naturali
- iCloud cloud service
- MP3/WAV/AAX+/AIFF/Apple Lossless player
- MP4/H.264 player
- Audio/video/photo editor
- Editor documenti

Apple iPad Pro 12.9 (2020) vs Apple iPad Pro 12.9 (2018)

Product Name

Apple iPad Pro 12.9 (2020)

Apple iPad Pro 12.9 (2018)

Product Image Apple iPad Pro 12.9 (2020) Apple iPad Pro 12.9 (2018)
Price 1.119,00 € 1.119,00 €
Our Rating 0.0 0.0
Brand Apple Apple
Category iPad iPad

Tablet

Apple iPad Pro 12.9 (2020)Apple iPad Pro 12.9 (2018)
In vendita da... Marzo 2020 Novembre 2018
Dimensioni 280.6 x 214.9 x 5.9 mm 280.6 x 214.9 x 5.9 mm
Peso 641 g (modello Wi-fi), 643 g (modello Cellular) 631 g (modello Wi-fi), 633 g (modello Cellular)
SIM Nano-SIM/ Electronic SIM card (Apple e-SIM) Nano-SIM/ Electronic SIM card (Apple e-SIM)
Schermo - Tipo LED retroilluminato LCD LED retroilluminato LCD
Schermo Dimensioni 12,9" 12,9"
Schermo - Risoluzione 2048 x 2732 pixel, rapporto 4:3 (~265 ppi) 2048 x 2732 pixel, rapporto 4:3 (~265 ppi)
Protezione Schermo Protezione olefobica Protezione olefobica
Sistema Operativo iOS 13.4 iOS 12
Chipset Apple A12Z Bionic (7 nm) Apple A12X Bionic (7 nm)
CPU Octa-core (4x Vortex + 4x Tempest) Octa-core (4x Vortex + 4x Tempest)
GPU Apple GPU (7-core graphics) Apple GPU (7-core graphics)
Lettore Card No No
Scheda microSD No No
Memoria Interna 128/256/512 GB,1 TB, 6 GB RAM 64/256/512 GB,1 TB, 6 GB RAM
Camera Principale 12 MP, f/1.8, (wide), 1/3", 1.22µm, dual pixel PDAF 10 MP, f/2.4, 11mm (ultrawide) TOF 3D LiDAR scanner (profondità) riconoscimento volti, autofocus, quad-LED dual-tone flash 12 MP, f/1.8, 1/3", PDAF, riconoscimento volti, autofocus, quad-LED dual-tone flash
Camera - Altro Geo-tagging, video 4K simultaneo e immagine 8MP, touch focus, riconoscimento volti - sorriso, HDR (photo/panorama) Geo-tagging, video 4K simultaneo e immagine 8MP, touch focus, riconoscimento volti - sorriso, HDR (photo/panorama)
Video [email protected]/30/60fps, [email protected]/60/120/240fps; gyro-EIS [email protected]/60fps, [email protected]/60/120fps, [email protected]
Camera Fronte 7 MP, f/2.2, 32mm,[email protected]/60fps, riconoscimento volti, HDR Panorama 7 MP, f/2.2, 32mm,[email protected]
Suono - Altoparlante Stereo (4 speaker) Stereo (4 speaker)
Mini Jack 3.5 mm No No
Rete Cellulare GSM / CDMA / HSPA / EVDO / LTE GSM / CDMA / HSPA / EVDO / LTE
Wi-Fi wi-fi Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax, dual-band, hotspot Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, hotspot
Bluetooth 5.0, A2DP, LE, EDR 5.0, A2DP, LE, EDR
GPS A-GPS, GLONASS, GALILEO, QZSS (Wi‑Fi + Cellular soltanto) A-GPS, GLONASS, GALILEO, QZSS (Wi‑Fi + Cellular soltanto)
Radio FM No No
USB/Carica USB 3.1, Type-C connettore reversibile; connettore magnetico USB 3.1, Type-C connettore reversibile; connettore magnetico
Porte USB 3.1, Type-C USB 3.1, Type-C
Sensori Face ID, accelerometetro, giroscopio, sensore prossimità, barometro Face ID, accelerometetro, giroscopio, sensore prossimità, barometro
Batteria - Tipo No Removibile - Li-Po 9720 mAh (36.71 Wh) - Power Bank/Reverse charging Fast charging 18W Li-Ion 36.71 Wh - Non rimovibile
Colori Silver, Space Gray Silver, Space Gray
Altro - Compatibile con Apple Pencil 2
- Siri comandi naturali
- iCloud cloud service
- MP3/WAV/AAX+/AIFF/Apple Lossless player
- MP4/H.264 player
- Audio/video/photo editor
- Editor documenti
- Compatibile con Apple Pencil 2
- Siri comandi naturali
- iCloud cloud service
- MP3/WAV/AAX+/AIFF/Apple Lossless player
- MP4/H.264 player
- Audio/video/photo editor
- Editor documenti

Conclusioni

Le differenze tra i due modelli ci sono, di natura minore e indirizzati verso un pubblico di nicchia, mentre gli utenti casual potrebbero non farsene davvero nulla delle novità. Ciò detto, però, l’attuale differenza di prezzo di appena 100 euro, in media, sembra certamente giustificare l’acquisto del nuovo modello. Il modulo LiDar, la nuova fotocamera, così come il processore migliorato e, in generale, il fatto che si tratti di un prodotto con due anni in meno sulle spalle, sono tutti elementi che fanno propendere l’ago della bilancia verso l’acquisto del nuovo.

E’ chiaro, però, che se la forbice di prezzo tra le due versioni dovesse allargarsi ulteriormente, e in maniera significativa, allora iPad Pro 2018 diverrebbe davvero più appetibile per la maggior parte degli utenti che non sfrutterebbero le novità del modello 2020, trovandosi tra le mani un iPad Pro, quello del 2018, comunque particolarmente potete.


Continua la lettura su iPad Pro 2020:

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Nuovo MacBook Air al minimo storico: Amazon lo sconta a 1081,29 euro e risparmiate 150 euro

Su Amazon comprate il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1089 euro, circa 150 euro meno del prezzo ufficiale Apple. È il minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,370FansMi piace
94,637FollowerSegui