fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Evento Apple del 25 marzo, ora è ufficiale

Evento Apple del 25 marzo, ora è ufficiale

Le indiscrezioni si sono alla fine avverate: Apple ha comunicato che il 25 marzo a Cupertino, alle 10 ora locale, si svolgerà un evento presso l’auditorium dell’Apple Park.

La presentazione, la prima di rilievo che si svolge nell’auditorium non riguardante un iPhone, servirà probabilmente a rivelare i dettagli del nuovo servizio video della Casa di Cupertino. Gli inviti non lasciano dubbi: “It’s show time” (si va in scena, è l’ora dello spettacolo, ndr) è lo slogan che riportano.

Da tempo si vocifera dell’arrivo di nuovi software e servizi dedicati ai contenuti video. Apple dovrebbe presentare un servizio per l’accesso a contenuti originali ma anche un nuovo servizio per l’abbonamento a riviste e giornali.

A questo indirizzo trovate un riassunto con le ipotesi più probabili su quanto è atteso. Si vocifera da molto tempo l’arrivo di un vero e proprio Netflix di Apple, anche perché la società ha investito parecchio in alcune produzioni esclusive, in cantiere negli anni precedenti. L’arrivo di un Netflix di Apple, presto o tardi, è comunque scontato, considerando che la società ha investito oltre 1 miliardo di dollari in spettacoli originali.

Le aziende interessate al business dei contenuti sono sempre di più negli USA. Nella stagione 2016 almeno 17 grandi catene TV, che trasmettono da più piattaforme, hanno realizzato 500 nuovi programmi di rilievo, il doppio rispetto a quelli prodotti nel 2011. Apple, arrivata ultima nel campo, vuole fare le cose in grande ed è per questo che da tempo punta sul tavolo grandi budget.

Tra i prodotti già finanziati da Apple distribuiti in streaming agli abbonati di Apple Music: Planet of the Apps reality show sul mondo della programmazione delle app con Gwyneth Paltrow, Jessica Alba, will.i.am e l’imprenditore Gary Vaynerchuk, e Carpool Karaoke una trasmissione in cui una persona famosa viene invitata per un giro in auto durante il quale si chiacchiera e si cantano canzoni.

Apple non tiene eventi ogni mese di marzo. Lo ha fatto però spesso in passato dal 2011, ad eccezione del 2013, 2014 e 2017. Qualcuno dice di no, ma non è da escludere l’arrivo di nuovi dispositivi come iPad 2019 e iPad mini 5.

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro. Prezzi interessanti anche per gli iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,274FollowerSegui