Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AppleTV » FaceTime funziona su Xbox ma non su Apple TV

FaceTime funziona su Xbox ma non su Apple TV

Con le novità introdotte nel 2021 Apple ha finalmente reso possibile agli utenti di computer Windows e dispositivi Android di partecipare alle chiamate via FaceTime, una funzione che è possibile sfruttare persino su console Xbox, ma paradossalmente non su Apple TV nella versione attuale.

L’incongruenza è messa in luce dall’utente Reddit che si firma JavonTEvans. Per riuscire a partecipare a una videochiamata FaceTime l’intraprendente utente ha collegato una videocamera Logitech C930 alla console Xbox Serie S. Sempre dalla console l’utente ha aperto il browser web Microsoft Edge per accedere alla posta elettronica, aprire il messaggio email contenente l’invito con il collegamento diretto alla chiamata FaceTime.

FaceTime funziona su Xbox ma non su Apple TV

In linea teorica questa possibilità è disponibile per qualsiasi computer e dispositivo dotato di Google Chrome o Microsoft Edge, quindi è probabile anche per altri modelli di Xbox, oltre al modello Series S impiegato per l’esperimento. Apple ha introdotto per la prima volta i collegamenti alle chiamate FaceTime in iOS 15, iPadOS 15 e macOS Monterey del 2021.

Purtroppo la prova mette in evidenza i limiti della attuale Apple TV che non offre né una porta per connettere una videocamera esterna e nemmeno un browser per accedere ai collegamenti FaceTime condivisi. Al momento l’unico modo per usare Apple TV per una chiamata FaceTime è quello di gestire il tutto da iPhone o iPad, per poi trasmettere sul grande schermo usando la funzione AirPlay. Naturalmente in questo caso video e audio sono catturati da iPhone e iPad mentre Apple TV funge solo da collegamento con il televisore.

La situazione potrebbe cambiare in futuro: secondo Mark Gurman Apple starebbe lavorando a un nuova Apple TV con HomePod integrato, dotata anche di videocamera, ma non è dato sapere se e quando un dispositivo di questo tipo sarà lanciato sul mercato. La lavorazione in corso però sembra confermata anche dall’integrazione delle componenti base di FaceTime e iMessage individuate per la prima volta in una beta di tvOS 14.5.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità