Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » Firenze e Venezia in VR con visione immersiva di Google Maps

Firenze e Venezia in VR con visione immersiva di Google Maps

Tra le novità di intelligenza artificiale Ai annunciate da Google per le sue Maps, ci sono non solo quelle che riguardano le indicazioni passo passo nella Dynamic Island di iPhone e per le auto elettriche ora guidate verso la ricarica, ma anche la spettacolare visione immersiva, in arrivo anche a Firenze e Venezia.

“La visione immersiva”, spiega Google, “è un modo completamente nuovo di esplorare un luogo: vi fa sentire come se foste proprio lì, anche prima di visitarlo”. Utilizzando i progressi dell’intelligenza artificiale e della computer vision, questa fonde miliardi di immagini di Street View e immagini aeree per creare un modello 3D digitale del mondo “incredibilmente ricco”, permettendo di sovrapporre informazioni utili come il tempo, il traffico e quanto è affollato un luogo.

Se ad esempio si sta programmando una visita al Rijksmuseum di Amsterdam, sarà possibile sorvolare virtualmente l’edificio e vedere dove si trovano, ad esempio, gli ingressi del museo. Con lo “slide timer” ( scorrimento temporale), è possibile vedere come appare l’area nelle diverse ore del giorno e che tempo farà.

È possibile individuare i luoghi più affollati, in modo da avere tutte le informazioni necessarie per decidere dove e quando andare. Non mancano ovviamente indicazioni per il ristoro, scendendo al livello stradale per esplorare bar e ristoranti vicini, e anche dare un’occhiata all’interno per capire rapidamente l’atmosfera di un locale prima di prenotare.

Visione immersiva, cocktail di AI e computer vision

Google spiega che per creare Visione immersiva con scene fedeli alla realtà, sfrutta i campi di radianza neurale (NeRF), una tecnica avanzata di intelligenza artificiale che trasforma foto 2D e immagini ordinarie in realistiche rappresentazioni 3D. Con la tecnologia NeRF è possibile ricreare con precisione l’intero contesto di un luogo, compresa l’illuminazione, la consistenza dei materiali e lo sfondo.

Big G spiega ancora che questo permette di capire “se l’illuminazione di un bar è l’atmosfera giusta per una serata galante” o “se la vista di un caffè lo rende il luogo ideale per un pranzo con gli amici”. Big G riferisce che recentemente ha attivato la visione immersiva Immersive View a Londra, Los Angeles, New York, Parigi, San Francisco e Tokyo: nei prossimi mesi inizierà a estendere questa funzione a Barcellona, Dublino, Madrid, Amsterdam e, ebbene sì, anche Venezia e Firenze per la gioia degli italiani ma non solo.

Google Maps, in arrivo la Realtà Aumentata nelle mappe di Firenze e Venezia

Per Big G la fotocamera è la nuova tastiera

La ricerca visuale con Live View, con indicazioni di direzione e informazioni sovraimpresse alla visuale del mondo reale della fotocamera, utilizza l’intelligenza artificiale e la realtà aumentata per aiutarvi a trovare attività e servizi nei dintorni dell’utente come bancomat, ristoranti, parchi e stazioni di transito, semplicemente mettendo il telefono in posizione verticale mentre si è per strada.

La realtà aumentata può essere particolarmente utile quando si naviga in luoghi non noti e complessi, come un aeroporto sconosciuto. Questa funzionalità è stata già attivata nel 2021 negli Stati Uniti, a Zurigo e a Tokyo. Frecce virtuali mostrate in realtà aumentata consentono di conoscere la direzione giusta, in modo da trovare servizi igienici, le sale d’attesa, le stazioni dei taxi, gli autonoleggi e altro ancora.

Google Maps, in arrivo la Realtà Aumentata nelle mappe di Firenze e Venezia

Google riferisce di una grande espansione per il servizi Live View al chiuso, che porterà nei prossimi mesi in più di 1.000 nuovi aeroporti, stazioni ferroviarie e centri commerciali a Barcellona, Berlino, Francoforte, Londra, Madrid, Melbourne, Parigi, Praga, San Paolo, Singapore, Sydney, Taipei e Tokyo.

Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità